Torta soffice alle albicocche, yogurt e mandorle (senza burro)

La torta alle albicocche, yogurt e mandorle è una torta soffice e golosa realizzata con un impasto senza burro ricco di albicocche fresche, yogurt e mandorle. Perfetta sia per la colazione che merenda.

La torta alle albicocche, yogurt e mandorle è la torta soffice perfetta sia per la colazione che la merenda. L’impasto è morbido, voluttuoso e leggero e accarezza tante albicocche fresche e profumate che renderanno questa torta ancora più gustosa e profumata. Se, come me, adorate le albicocche sono certa che la spazzolerete via in men che non si dica! La leggerezza dell’impasto senza burro vi delizierà ad ogni morso ed è così semplice e veloce da preparare che può farlo persino un bambino! Infatti, per questa torta soffice di albicocche vi basterà sporcare una ciotola e pochissimi utensili da cucina: l’impasto è pronto in un minuto mescolando tutti gli ingredienti insieme e infine vi basterà aggiungere le albicocche fresche mature e una cascata di mandorle a lamelle. Il risultato finale sarà una torta umida, soffice e morbida che resterà tale fino a 3 giorni. Che sia a colazione o a merenda, rifocillatevi con una fetta di questa torta soffice alle albicocche e yogurt e la giornata assumerà tutta un’altra piega! 🙂

Print Recipe
Torta soffice alle albicocche, yogurt e mandorle
La torta soffice alle albicocche e yogurt è perfetta sia a colazione che a merenda. Con tante albicocche che la rendono morbida, umida e golosa.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180° modalità statico (160° per il ventilato). In una ciotola riunite le uova e lo zucchero. Mescolate velocemente con una frusta a mano per 1 minuto fino a renderle più chiare.
  2. Aggiungete l'olio a filo mentre lavorate e lo yogurt. Mescolate il tutto per amalgamare.
  3. Da parte setacciate la farina assieme al lievito e aggiungete al composto. Amalgamate con la frusta per unire il tutto.
  4. Versate l'impasto in uno stampo di 22 cm precedentemente oliato e infarinato (oppure utilizzate uno staccante spray o la foderate lo stampo di carta forno).
  5. Prendete le albicocche e lavatele. Asciugatele e tagliate in due parti, eliminate il nocciolo e adagiate le due parti ottenute sulla superficie della torta senza spingerle verso il basso. Se preferite una torta più piena potete tagliare le parti ottenute a spicchi e sistemarle a raggiera sulla superficie.
  6. Aggiungete le mandorle a lamelle.
  7. Infornate in forno già caldo a 180° modalità statico per 50 minuti (160° modalità ventilato - 40 minuti). Prima di sfornare fate la prova dello stecchino e proseguite la cottura se necessario. Sfornate, lasciate intiepidire e decorate con zucchero a velo.
Condividi questa Ricetta
 

Concedetevi un momento di dolcezza con una fetta di questa torta dai colori dei tramonti d’estate!

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook

Cerca il tuo click!

A presto,

Anna

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Delizia di fragola [ gelato – senza gelatiera ] il bello (e il buono) del ritorno

E dopo la breve , ma intensa, sosta nella mia città del...
Read More

2 Comments

  • Cara Anna, come resistere a questa delizia?
    Ottima idea l’abbinamento con le mandorle, quel tocco in più di croccantezza che mette di con umore!
    Bravissima..come sempre..un bacio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.