Brownies al cioccolato: ricetta americana perfetta

I brownies al cioccolato sono dei dolcetti americani. Croccanti fuori e dal cuore morbido e umido, prova la ricetta americana!

Ho iniziato a viaggiare appena ho compiuto 18 anni. Mio padre non è mai stato propenso nel permettermi di viaggiare da sola in età adolescenziale così, appena raggiunta la maggiore età, ho acquistato il mio primo biglietto aereo, destinazione Malaga. Mi sembrava di essere arrivata in capo al mondo, di aver compiuto un’opera sensazionale. Sarebbe scontato se vi confidassi che, al ritorno, avevo deciso di trasferirmi lì ma il primo viaggio non si scorda mai, un po’ come il primo bacio 🙂

Poi, ho capito che il mondo è troppo bello per fermarsi in solo posto e ringrazio me stessa per essere stata testarda nel far capire a mio padre che viaggiare è sempre stata l’unica cosa che mi interessa e che scoprire il mondo è una ricchezza inestimabile. Da allora non ho mai smesso e ho visitato tutti quei posti che, da adolescente, ho sempre sognato mentre guardavo le mie serie tv preferite.

Credo di aver raggiunto l’estasi quando, a 22 anni, sono andata per la prima volta in America. Dopo 12 ore di viaggi interminabili, siamo arrivati al J.F. Kennedy nel tardo pomeriggio e ricordo perfettamente l’emozione che ho provato mentre guardavo fuori dal finestrino del taxi tutta quella magnificenza. Io ero lì, proprio lì, sotto ai piedi della Statua della Libertà e facevo fatica a crederci.

Di quel viaggio stupendo, ricordo che ho assaporato ogni cosa con estrema consapevolezza e stupore. Non volevo perdermi nulla e facevo fatica persino ad addormentarmi. Mi sembrava tempo sprecato! Potrete immagine quando ho provato per la prima volta tutte quelle cose che, per anni, ho conosciuto attraverso la tv: muffin, cupcake, hot dog, cheeseburger, brownies e persino la pizza! Sì, tutto è speciale nella Grande Mela (tranne la pizza con l’ananas 😉 )

Quando ho provato i brownies al cioccolato mi sono detta: questo è il paradiso! Avevo promesso a me stessa che avrei riprodotto la ricetta a casa così da poter viaggiare ogni volta che avrei sentito la mancanza di New York. Beh, vi confesso che questa ricetta mi ricorda perfettamente quei momenti. Quindi direi di esserci riuscita 🙂

Print Recipe
Brownies al cioccolato
I brownies al cioccolato sono un dolce tipico americano molto famoso e diffuso. Provate la ricetta originale dal cuore umido di cioccolato!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Riponete il cioccolato e il burro in un pentolino che andrete a sciogliere a bagnomaria. Mescolate affinché non saranno completamente sciolti.
  2. Preriscaldate il forno a 180° modalità statico oppure 170° ventilato. Trasferite il cioccolato e burro fusi in una terrina capiente e aggiungete lo zucchero. Amalgamate il tutto con una frusta a mano per un paio di minuti così da far raffreddare il composto.
  3. Aggiungete le uova, una alla volta. Aggiungete l'uovo successivo solo quando il precedentemente è amalgamato al composto.
  4. Aggiungete il cacao amaro setacciato e unite al resto degli ingredienti utilizzando una spatola o un cucchiaio di legno.
  5. Successivamente aggiungete la farina setacciata e unite al composto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  6. Infine, aggiungete il pizzico di sale e l'estratto di vaniglia che amalgamerete anch'essi al composto.
  7. Imburrate uno stampo rettangolare per brownies (oppure utilizzato la carta da forno) e versate l'impasto. Infornate in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Fate la prova dello stecchino che non deve risultare completamente asciutto ma leggermente sporco di impasto. Spegnete e lasciate intiepidire.
  8. Tagliate a quadratini ottenendo 6 porzioni di brownies, decorate con cacao amaro o zucchero a velo prima di servire! Buon appetito!
Condividi questa Ricetta

I brownies al cioccolato sono dei dolcetti tipici americani e la loro consistenza particolare, croccanti esternamente e dal cuore morbido e umido, conquista tutti. Si sciolgono in bocca ad ogni morso! La ricetta perfetta non prevede l’utilizzo del lievito quindi non vi preoccupate se avete notato che non c’è nella lista degli ingredienti 😉

Vi consiglio di utilizzare uno stampo 20 x 20 (anche alluminio usa e getta) oppure, nel caso non lo aveste, potete utilizzare uno stampo tondo di 20 cm. Mangerete un brownies formato torta 🙂

Si conservano morbidi e umidi fino a 5 giorni se conservati sotto una campana di vetro per dolci o dentro un contenitore ermetico.

Potete aggiungere anche nocciole intere o mandorle tritate.

Il segreto per averli perfetti?

E’ la cottura: ne cruda e ne troppo cotta! Tutto sta nella prova dello stecchino: se per tutti i dolci deve risultare asciutto, qui dovrà essere umido, leggermente “sporco” di impasto e per niente asciutto. Ci sono forni che cuociono velocemente quindi calcolate la cottura dopo i primi 20 minuti. Io ottengo la consistenza perfetta con 25 minuti esatti di cottura.

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook

Cerca il tuo click!

A presto,

Anna

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Croissant con frosting al formaggio e cannella

I croissant con frosting al formaggio e cannella sono l’idea perfetta per...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.