Cream tart a Stella: ricetta perfetta

La cream tart è una torta scenografica e perfetta in qualsiasi occasione. Questa volta ho optato per la forma a stella perfetta per Natale!

La cream tart non ha bisogno di molte presentazioni. E’ la torta più glamour e conosciuta del web e, in occasione di queste festività, si è vestita a festa! Con la classica forma a stella, la ricetta della mia Cream tart, vi permetterà di ottenere un impasto che si taglia perfettamente con il coltello, senza spaccarsi! Vi ho già parlato ampiamente della mia passione per la crema tart nel primo post che le ho dedicato ( CLICCA SULLA SCRITTA QUI -> Cream tart Ricetta perfetta ) e non potevo perdere questa occasione per preparare la versione della cream tart a stella. Sul mio canale YouTube trovate anche il tutorial passo passo per averla perfetta:

Questa volta ho utilizzato la forma a stella anziché a cuore ma per il resto non cambia nulla. Inoltre, l’ho farcita con una cream cheese alla cannella, ovvero un irresistibile frosting al mascarpone e panna aromatizzato con una spruzzata di cannella. Se, però, volete seguire la ricetta originale della crema perfetta per Cream tart, vi basterà preparare in anticipo la golosissima Camy cream ( CLICCA SULLA SCRITTA QUI -> Camy cream – ricetta perfetta ).

Ma come fare per avere una cream tart perfetta, degna dell’originale? Seguite attentamente i miei consigli:

  • Partite dalla scelta della forma che può essere a forma di cuore, o a stella, o un numero o due insieme, ideali per i compleanni. Vi basterà disegnare la forma che preferite su un foglio A4 in orizzontale per il cuore e in verticale per i numeri e la stella. Mi raccomando di essere abbastanza precisi così lo sarà anche la forma finale della torta.
  • Come anticipato, la base che consiglio di utilizzare per la cream tart è la pasta sablè anzichè la pasta frolla. La differenza sta tutta nel procedimento e nell’utilizzo di poco lievito istantaneo per dolci che non va assolutamente nella pasta frolla perché, appunto, frolla.  In questa ricetta , invece, va utilizzata una base croccante che tiene la farcitura ma comunque morbida al taglio. Il segreto per una cream tart che non si spacca è proprio qui. 
  • La crema utilizzata per farcire la cream tart deve essere soda, compatta ma allo stesso tempo spumosa. La semplice panna montata non è il massimo poiché rischiereste la sua completa fuoriuscita al taglio. Ecco perché scelgo la Camy Cream o il frosting al mascarpone ideale per questo tipo di preparazioni perché resta compatta e soda anche quando taglierete la vostra fetta di cream tart.
  • La decorazione è rappresentabile in tantissimi modi diversi. Non abbiate limiti nella fantasia e utilizzate ciò che più vi piace: meringhe, frutta fresca, macarons, granella, confetti colorati, decorazioni di pasta di zucchero, biscotti allo zenzero ecc.

Per la forma vi consiglio di disegnarla su un foglio A4 e di ritagliarla in maniera abbastanza precisa. Oppure, se avete la stampante, provate a stampare il mio stencil:


E se voglio anticiparmi? Niente paura! La cream tart è perfetta anche se preparata in anticipo. Preparate l’impasto di pasta sablè il giorno prima e lasciate riposare una notte in frigo oppure fino a 3 giorni avvolta da pellicola trasparente. Il giorno seguente create la forma e cuocete. Lasciate raffreddare completamente e conservate chiusa sotto una campana di vetro. Preparate con un giorno di anticipo anche la Camy Cream, o il cream cheese, e assemblate il tutto 3 ore prima di servire. In questo modo potrà riposare in frigo e sarà perfetta al momento dell’assaggio! 

INGREDIENTI E PROCEDIMENTO PER LA CREAM TART:

Clicca qui -> Cream tart ricetta perfetta

INGREDIENTI PER IL CREAM CHEESE:

  • 200 g mascarpone
  • 200 ml panna fresca, fredda di frigo
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • cannella q.b.

Procedimento:

  • Montate la panna (fredda di frigo) e tenete da parte. In un’altra terrina lavorate conte fruste elettriche il mascarpone assieme allo zucchero a velo setacciato e mezzo cucchiaino di cannella (o quanto preferite). Dovrete ottenere una crema liscia e omogenea.
  • Unite la panna al mascarpone e amalgamate con una spatola e con movimenti dal basso vero l’alto per non smontare.
  • Riponete in una tasca da pasticceria a riposare in frigo per 2 ore oppure fino al momento dell’utilizzo.

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook

Cerca il tuo click!

A presto,

Anna

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Battenberg cake ricetta (torta a scacchi)

La Battenberg cake è la torta a scacchi tradizionale inglese. E’ una...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.