Crostata con crema e fragole fresche: ricetta perfetta

La crostata con crema e fragole fresche è il dessert perfetto di fine pasto.Con pasta frolla friabile, crema pasticcera e tante fragole fresche senza l’uso di gelatina, vi delizierà!

A merenda, colazione o a fine pasto, tutti vogliono la crostata di fragole! Farla bene e buona come quelle da pasticceria, non è difficile e basta attenersi a poche e semplici regole per portare in tavola la regina delle crostate.
La crostata con crema e fragole fresche è preparata con una base di pasta frolla friabile e croccante, appunto frolla! 🙂 La ricetta della pasta frolla perfetta non è un miraggio: con la mia ricetta per una frolla perfetta per crostate otterrete una frolla deliziosa e degna da pasticceria.
La farcia è composta da una deliziosa crema pasticcera aromatizzata al limone che si abbina perfettamente alla freschezza delle fragole. Per una crema pasticcera perfetta e senza grumi non avrei potuto scegliere di meglio, ovvero  la ricetta della crema pasticciera del maestro Luca Montersino.
E siccome la bella stagione ci regala fragole rosse e succose, bisogna abbondare di questo delizioso frutto e divertirsi con la decorazione. Il segreto per rendere le fragole lucide e senza uso di gelatina alimentare, è metterle a “marinare”, un paio d’ore, con zucchero e qualche goccia di limone. Il risultato della decorazione finale sarà di una crostata con tante fragole fresche e lucide, proprio come se  avessimo spalmato della classica gelatina alimentare che non a tutti piace da utilizzare.

PER LA PASTA FROLLA
Dosi per uno stampo da crostata dai 20 ai 26 cm di diametro:
  • 300 g di farina 00 + altro per il piano da lavoro
  • 150 g di burro di ottima qualità, freddo
  • 2 tuorli + 1 uovo intero
  • buccia grattata di 1 limone , non trattato
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g di zucchero semolato
  • se volete, aggiungete 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
Seguite procedimento e consigli indicati nel post della pasta frolla
Una volta preparata la pasta frolla, tenetela in frigo per 30 minuti e dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera.

PER LA CREMA PASTICCERA
PER CIRCA 500 G DI CREMA PASTICCERA
  • 400 ml di latte intero
  • 100 ml di panna
  • 100 g di tuorli d’uovo (6 tuorli)
  • 150 g di zucchero
  • 20 gr di amido di mais
  • 20 gr di amido di riso (oppure 40 g di amido di mais o riso)
  • buccia grattata di ½ limone (o semi di ½ baccello di vaniglia)
Seguite dosi, procedimento e consigli nel post della crema pasticcera.
Se non avete la panna potete sostituire con altro latte. Potete utilizzare anche il latte di soia per una versione senza lattosio. Una volta pronta lasciate raffreddare e dedicatevi alla cottura della frolla.
COTTURA PASTA FROLLA
Infornate in forno già caldo-statico- a 180°. Lasciate cuocere per circa 15 minuti, poi eliminate i legumi e il foglio di carta forno e proseguite la cottura per altri 10 minuti abbassando la temperatura a 170°.Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di farcire.
ASSEMBLAGGIO CROSTATA + DECORAZIONE
  • Marmellata di albicocche o fragole
  • 100 g di fragole fresche
  • 3 cucchiai di zucchero
  • qualche goccia di limone
Stendete un velo di marmellata sul fondo della pasta frolla, aggiungete la crema pasticcera e livellate bene. Riponete in frigo a riposare. Tagliate le fragole a fette e riponetele in una ciotola capiente. Aggiungete lo zucchero e qualche goccia di limone e mescolate bene. Riponete in frigo a riposare per un paio di ore. Trascorso il tempo necessario sistemate le fragole formando vari cerchi e sovrapponendole leggermente. Riponete la crostata in frigo per un paio di ore prima di servire.

Potete preparare la frolla e la crema il giorno prima. Conservate la crema coperta de un foglio di pellicola per alimenti, facendola adagiare in superficie. Assemblate la crostata e riponete in frigo fino al momento della decorazione del giorno successivo.

 

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna oppure inviami un’email a anna_indreamland@virgilio.it
Farete parte anche voi dell’album RicetteByYou su Facebook.
Cerca il tuo click! 🙂
Dolce weekend,
Anna

 

 

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Torta allo zenzero e cioccolato: un racconto di ciò che siamo

Sulla faccia delle donne batte quasi sempre il sole, ah…”se con ci...
Read More

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *