Fagottini di sfoglia con pere e Nutella

Non so voi, ma questa pioggia, mi distrugge!
Mi sento l’umidità persino nelle ossa ed ho come l’impressione di essere invecchiata di 30 anni in quindicina di giorni.
Purtroppo, questo maltempo è una condizione generale e sono pronta a scommetterci l’ultimo fagottino che anche voi, state attendendo il sole con ansia, proprio come me.
D’altronde, il sole ci nutre della nostra amata vitamina D e l’ormone della felicità, cresce alle stelle.
Ma se di sole non vi è neanche…l’ombra (o luce, fate voi 😀 ) cosa fare?
Beh, per quanto mi riguarda, fare la dieta durante i giorni grigi e tempestosi, non è la migliore delle cose…e per questo motivo, sono sempre felice di coccolarmi con un buon dolcetto.
Questa volta, senza esagerare con procedimenti complicati…è pur sempre mal tempo! 😉
Quindi, armatevi di un rotolo di pasta sfoglia, di Nutella (che tira su solo a sniffarla) e di una pera.
Il risultato saranno dei friabilissimi e golosissimi fagottini da mangiare accompagnati da una bella tazza di tè fumante…e poi non ditemi che non vi risolvo le giornate! 😀

Fagottini di sfoglia con pere e Nutella
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 pera grande
  • Nutella q.b.
  • latte q.b. (per la doratura)
  • zucchero semolato q.b.
  • zucchero a velo per spolverizzare
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 180°.
  2. Stendete il vostro rotolo di pasta sfoglia e ricavatene dei quadrati. Io ne ho fatti 10 di dimensioni contenuti. Se volete farli più grandi, vi serviranno due rotoli.
  3. Distribuite al centro del vostro quadratino, un cucchiaio di Nutella e tocchetti di pera. Anche quì, se fate dei quadrati più grandi, ci vorranno due pere.
  4. Chiudete il vostro quadratino come un raviolo e sigillate bene i bordi.
  5. Sistematelo in una teglia rivestita di carta forno e spennellate la superficie con un po’ di latte.
  6. Spolverizzate un po’ di zucchero su ogni fagottino ed infornate finchè non noterete che avranno raggiunto un bel colore dorato.
  7. Sfornate, lasciate intiepidire e spolverizzate di zucchero a velo.
 Questo, è il mio semplice e veloce rimedio contro la tristezza da pioggia assidua.
Vi assicuro che funziona.
Provate anche voi?
Sarete soddisfatti o rimborsati (del costo della spesa xD )
Spero che il post vi sia piaciuto
e se lo fate taggatemi su Instagram inserendo l’hashtag #incucinaconanna
Sarete aggiunti all’album delle ricette rifatte da voi, quì, sul blog 🙂
 
Al prossimo dolce
Anna

 

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Graffe napoletane RICETTA SOFFICE con patate

Le graffe sono delle ciambelle fritte ricoperte di zucchero che si preparano...
Read More

18 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.