Gnocchi all’acqua – senza patata e uova

Gli gnocchi all’acqua sono degli gnocchi realizzati senza patata e uova, perfetti per un primo piatto semplice e veloce e adatti a tutta la famiglia. Si realizzano in pochi minuti ottenendo un risultato finale buono come gli gnocchi classici ma senza dubbio più leggero. Si sposano perfettamente con qualsiasi tipo di condimento. Provate questa ricetta e non l’abbandonerete più!

gnocchi all'acqua ricetta senza patata e uova

Amati da grandi e piccini, gli gnocchi rappresentano uno dei piatti più amati e apprezzati in tutto il mondo. Tradizionalmente preparati con patate, farina e uova, gli gnocchi hanno subito diverse varianti nel corso degli anni. Una delle innovazioni culinarie più interessanti è rappresentata dagli “gnocchi all’acqua.” Questa variante sorprendente mantiene la bontà degli gnocchi classici, ma con un approccio più leggero e sano.

Gli gnocchi all’acqua senza patata e uova si distinguono per l’uso dell‘acqua al posto delle uova nella preparazione dell’impasto. Questo semplice cambiamento rende il piatto adatto anche a coloro che seguono una dieta vegana o che hanno intolleranze alimentari. Inoltre, poiché non contiene uova, l’impasto è più delicato e permette di ottenere gnocchi dall’aspetto più traslucido e leggero.

Per prepararli si mescolano farina e acqua, ottenendo un composto morbido che va lavorato con cura per ottenere la giusta consistenza. Successivamente, l’impasto viene lavorato e diviso in piccole palline, che vengono pressate con una forchetta per ottenere la caratteristica forma a righe degli gnocchi tradizionali oppure basterà “pizzicarli”con un dito. L’ultimo passaggio consiste nella cottura in acqua bollente, fino a quando gli gnocchi non affiorano in superficie.

La loro combinazione di gusto delicato, consistenza soffice e versatilità li rende una scelta apprezzata da tutti i palati e si sposano perfettamente a qualsiasi tipo di condimento decidiate di utilizzare: pesti, salse o del classico sugo al pomodoro per realizzare gli gnocchi alla sorrentina. Che siate vegani, amanti della cucina italiana o semplicemente curiosi di scoprire nuove prelibatezze, gli gnocchi all’acqua promettono di conquistarvi con la loro semplice ma straordinaria bontà! 🙂

Print Recipe
Gnocchi all'acqua
Gli gnocchi all'acqua sono un'ottima alternativa ai classici gnocchi. Una ricetta leggera e gustosa adatta a tutta la famiglia.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 3 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 3 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Fate scaldare l'acqua in un tegame capiente con una presa di sale, quando inizieranno a formarsi delle bollicine versate la farina tutta d'un colpo e mescolate energicamente fino ad unire il tutto.
  2. Versate il composto ottenuto ancora caldo su una spianatoia infarinata e lavorate con le mani leggermente inumidite, facendo attenzione a non scottarvi, fino a renderle l'impasto omogeneo.
  3. Tagliate in più parti il panetto e lavorate ciascuna con le mani fino ad ottenere un filoncino.
  4. Ritagliate dei tocchetti di pasta larghi circa 1 cm.
  5. Pizzicate gli gnocchi ottenuti con un dito così da ricavare un incavo che consentirà al condimento di aderire perfettamente. Oppure, potete rigarli con i rebbi di una forchetta se non avete il classico rigagnocchi.
  6. Man mano che preparate gli gnocchi, teneteli da parte su una spianatoia e infarinate leggermente per evitare che si attacchino tra di loro.
  7. Portate a bollore dell'acqua leggermente salata e calate una prima parte di gnocchi. Basteranno circa 5 minuti (o anche meno) e gli gnocchi saliranno a galla. A quel punto sono pronti e non vi resterà che recuperarli utilizzando una schiumaiola. Riponete gli gnocchi cotti in una terrina capiente e condite nel modo che preferite!
Condividi questa Ricetta
  • Potete condire gli gnocchi pronti come preferite! Si prestano benissimo a qualsiasi sugo. Io li ho conditi con un pesto di zucchine per un risultato sorprendente!

Il mio consiglio:

Preparate un semplice sugo di pomodoro e saltate gli gnocchi in padella per 1 minuto. Oppure, se volete provare a realizzare gli gnocchi gratinati, vi basterà condirli con il sugo di pomodoro e mozzarella a dadini. Riponeteli in una terrina adatta alla cottura in forno, aggiungete parmigiano e un filo di olio extravergine. Infornate in forno caldo a 200° modalità ventilato per circa 15 minuti. Sfornate e servite caldi e filanti!

gnocchi all'acqua ricetta senza patata e uova

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna #annaontheclouds

Verrai condiviso nelle mie stories!

A presto,

Anna

Facebook Comments Box
More from anna on the clouds

Torta all’acqua e agrumi:ricetta soffice senza uova,senza burro e latte

Facebook Twitter Pinterest La torta all’acqua e agrumi è il dolce perfetto...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.