Castagnole di ricotta sofficissime

Le castagnole di ricotta sono una golosa variante delle classiche castagnole. Soffici e veloci da fare, non possono mancare a Carnevale!

Recuperate il tegame, preparate l’olio, alzate la fiamma. A Carnevale il fritto è d’obbligo e, come da programma, ogni dolce vale! Che siano graffe napoletane o chiacchiere fritte, ogni regione ha la sua specialità da servire e gustare. Per questa volta vi regalo la ricetta di queste morbidi e sofficissime palline di ricotta profumate al limone. Sto parlando delle castagnole di ricotta! Da Nord a Sud, le castagnole di ricotta sono molto diffuse e apprezzate. Si preparano in pochi minuti e l’impasto non necessita di riposo. Il risultato sono delle castagnole molto soffici grazie alla ricotta che mescolata insieme al resto degli ingredienti. Sono certa che non riuscirete a resistere a queste piccole sfere di bontà! 🙂

Per facilitarvi il compito, vi lascio la video ricetta sul mio canale YouTube con il procedimento step by step:

Print Recipe
Castagnole di ricotta
Le castagnole di ricotta sono sofficissime e profumate. Con ricotta nell'impasto per un risultato ancora più morbido.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 2 minuti
Porzioni
castagnole
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 2 minuti
Porzioni
castagnole
Ingredienti
Istruzioni
  1. Riunite la farina su una spianatoia e formate un foro al centro. Aggiungete al centro lo zucchero, il lievito per dolci e la buccia di limone grattata.
  2. Aggiungete la ricotta e mescolate per amalgamare. Aggiungete anche l'uovo e lavorate fino. formare un panetto morbido e compatto. Se necessario aggiungete un altro po' di farina per staccare l'impasto dalle mani.
  3. Tagliate tanti pezzetti e formate delle palline grandi quanto una noce. Fate scaldare dell'olio di semi in una padella e, una volta bollente, aggiungete le palline.
  4. Fate cuocere due minuti per lato, o fino a quando saranno dorate. Scolate dall'olio e adagiate in un piatto da portata foderato di carta assorbente.
  5. Sistemate su un piatto da portata e decorate con zucchero a velo. Servite calde.
Condividi questa Ricetta

Consiglio di consumarle subito, ancora calde. Se dovessero avanzare potete conservare sotto una campana di vetro per dolci o un contenitore ermetico.

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook

Cerca il tuo click!

A presto,

Anna

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Rotolo dolce al Kinder Bueno: ricetta morbida e facile

Il rotolo dolce al Kinder Bueno è davvero irresistibile! Di seguito la...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.