Tarte alle mandorle e marmellata

La tarte alle mandorle e marmellata è una sorta di crostata dal cuore morbido di confettura. Con tante briciole di pasta frolla croccanti e dal cuore goloso di marmellata!

tartemarmellata1

E se mi chiedono di partecipare ad un gioco di condivisione, non posso che accettare con piacere. Un gioco partito dal fighissimo gruppo LeBloggaline il quale ne faccio parte con orgoglio da ormai quasi due anni e che ho accettato di parteciparvi senza pensarci due volte! Il mio blog è nato proprio dalla mia passione di condividere tutto ciò che amo e non avrei potuto fare diversamente. Il gioco consiste in uno scambio ricette con altre blogger che, una volta aderito alla partecipazione, verranno sorteggiate per poi scegliere una ricetta da riproporre ai propri amici lettori e dare, così,  la possibilità di far conoscere altri posti meravigliosi. A me, è capitato il bellissimo blog That’s amore! di Chiara Selenati e non avrei potuto sperare blog migliore. Tantissime ricette, dai primi ai secondi, pizza, pane, focacce e ricette dal mondo. Ma io sono una golosa cronica e la categoria dolci mi ha fatto impazzire! Dopo un’ardua selezione, ho scelto il mio dolce: tarte alle mandorle e marmellata. Sarà che avevo voglia di crostata, di qualcosa di friabile che si sciogliesse in bocca e che mi trasmettesse quella sensazione di buono che si prova mangiando il nostro biscotto preferito.Beh, questa tarte è proprio così. Lei l’ha riprodotta in barrette, io come torta. E il dolce della colazione, è ben servito…ma anche della merenda…del dopo pranzo…del dopo cena …insomma, ogni momento è perfetto per una tarte speciale che vi conquisterà al primo morso 😉

tartemarmellata2

tartemarmellata3

Metà crostata, metà sbriciolona. Questa tarte, è fragrante, gustosa e con un goloso ripieno alla marmellata. Chiara ha utilizzato pinoli e mandorle per rendere l’impasto ancora più ricco. Io, ho sostituito i pinoli con delle nocciole tritate perché le adoro e perché non avevo in casa i pinoli 🙂 Ho sostituito il burro con dell’olio per rendere l’impasto più “leggero” e perché, lo sapete, cerco di limitare l’uso del burro quanto più possibile 😉 In soli 30 minuti, porterete in tavola un dolce buonissimo e che piacerà proprio a tutti. Unica pecca? Finisce troppo in fretta e crea dipendenza! Una chicca? Provate a sostituire la marmellata con la crema di nocciole spalmabile…devo aggiungere altro? 😉
5.0 from 2 reviews
Tarte alle mandorle e marmellata
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dessert
Ingredients
  • 150 g di farina 00
  • 90 ml olio extra vergine di oliva ( oppure 100 g di burro)
  • 80 g di zucchero di canna ( o semolato )
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 tuorlo
  • 80 g di mandorle tritate
  • 100 g di granella di nocciole ( facoltativo )
  • ½ cucchiaino di cannella
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 250 g di marmellata ( per me di mirtilli )
Instructions
  1. In una terrina mescolate farina, sale, lievito e cannella.
  2. Da parte, lavorate il tuorlo con lo zucchero di canna e lo zucchero a velo. Unite l'olio a filo mentre lavorate e unite bene al composto.
  3. Aggiungete il mix di ingredienti secchi , le mandorle tritate e le granella di nocciole e lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  4. Distribuite metà dell'impasto in uno stampo da 20 cm e livellate bene formando una base liscia.
  5. Aggiungete la marmellata e livellate bene con un cucchiaio.
  6. Aggiungete il resto dell'impasto sbriciolando con le mani, proprio come fate con la sbriciolona.
  7. Infornate in forno già caldo a 180° per 30 minuti.
  8. Sfornate e lasciate raffreddare. Spolverizzate con zucchero a velo e servite.
Notes
Se l'impasto risulta poco omogeneo,aggiungete un paio di cucchiai di latte oppure aggiungete 30 g di burro e 70 g di olio.
tartemarmellata4

 

Spero che il dolce vi sia piaciuto,
e se lo fate taggatemi su Instagram inserendo il tag #incucinaconanna
oppure inviatemi un’email a anna_indreamland@virgilio.it
Sarò felice di aggiungervi nell’album RicetteByYou sulla pagina Facebook!
Vi aspetto anche lì 😉
A presto,
Anna

 

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Santorini: isola bianca nel mare più blu

E’ già passato un anno (si,proprio un anno!!) dal mio viaggio a...
Read More

14 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.