Tartufini di pandoro – ricetta veloce senza cottura

I tartufini di pandoro sono dei dolcetti al cioccolato ideali da preparare utilizzando gli avanzi di pandoro o panettone. Prova la ricetta veloce!

Credevate cha archiviato il Natale e il Capodanno fossero esaurite anche le idee per dolcetti golosi da servire ai vostri ospiti? Ebbene cari amici lettori, non dimenticatevi della nostra cara Epifania che tutte le feste porta via! In vista di questa golosa occasione, dove il cioccolato è il protagonista indiscusso, ho preparato i tartufini di pandoro.

I tartufini di pandoro sono dei dolcetti al cioccolato ideali da servire come dessert dopo pranzo o da impacchettare per essere aggiunti all’interno della calza della Befana per i nostri bimbi. Si preparano in pochi minuti e con la mia ricetta veloce potrete ottenere dei tartufini di pandoro davvero golosi e festivi!

La ricetta prevede l’utilizzo del pandoro ma se avete qualche panettone in dispensa, va bene anche questo. La glassatura è con cioccolato fondente ma potete utilizzare anche del cioccolato al latte o cioccolato bianco che è ancora più scenico! Decorateli come preferite utilizzando granella di nocciole, confettini colorati, frutta secca tritata, granella di pistacchio, farina di cocco ecc.

Per facilitarvi il compito vi lascio la video ricetta con tutti i passaggi sul mio canale YouTube:

L’idea in più è di aggiungere un cucchiaino di Nutella (o la crema di nocciole che preferite) al centro del tartufino, proprio come ho fatto per i tartufini al tiramisù che potete trovare anche sul mio canale YouTube. Il risultato sarà ancora più goloso e irresistibile!

Print Recipe
Tartufini di pandoro
I tartufini di pandoro sono dei dolcetti al cioccolato da realizzare con soli tre ingredienti! Prova la ricetta facile e veloce.
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
tartufini circa
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
tartufini circa
Ingredienti
Istruzioni
  1. Riponete il mascarpone in una terrina capiente. Aggiungete il pandoro sbriciolato finemente con le mani. Amalgamate con il cucchiaio e poi successivamente con le mani per unire il tutto.
  2. Prelevate un po' di impasto e formate delle palline grandi quanto una noce e disponetele su un piatto da portata. Fate sciogliere del cioccolato tagliato grossolamente a bagnomaria o al microonde.
  3. Immergete un tartufino alla volta nel cioccolato e ricopritene l'intera superficie. Sistemate il tartufino ricoperto di cioccolato in una leccarda rivestita di carta forno.
  4. Aggiungete la granella di nocciole (o ciò che preferite) come decorazione in superficie e lasciate asciugare a temperatura ambiente per 30 minuti circa. Conservare in frigo fino al momento di servire.
Condividi questa Ricetta
  • Conservate in frigo fino al momento di servire oppure, qualora dovessero avanzare, chiudete in un contenitore ermetico e conservate in frigo fino a 5 giorni.

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook

Cerca il tuo click!

A presto,

Anna

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Barcellona: 14 posti da vedere assolutamente

“Barcellona ti entra nel sangue e ti ruba l’anima” E a me,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.