Torta salata alle zucchine, pecorino e limone

La torta salata alle zucchine, pecorino e limone è soffice e gustosa. Perfetta da servire a cena come piatto unico oppure durante un picnic accompagnata da formaggi e salumi.

Finalmente le mie amate zucchine sono tornate! Le adoro e ne mangio davvero in quantità industriali in tutti i modi possibili e appetibili. Ed è proprio grazie alla mia torta salata di zucchine, pecorino e limone che ho conquistato i palati di tutti i giurati di Casa Cameo che hanno decretato il mio picnic di primavera il più goloso. Dopo avervi svelato le ricette dei muffin alla greca e della mousse allo yogurt, concludo con questa terza e ultima ricetta che ho cucinato per la giuria di Casa Cameo. E sapete una cosa? Dopotutto la semplicità è la chiave vincente e questa torta salata alle zucchine lo è in maniera prepotente! Profuma di limone, menta e timo ed è perfetta da servire come piatto completo per una cena leggera oppure durante un picnic accompagnata da salumi e formaggi. E’ la torta salata soffice che conquista il palato di tutti grazie alla sua freschezza e al suo gusto genuino e leggero. Se amate le torte salate ancora più ricche, potete personalizzarla aggiungendo prosciutto cotto, mortadella, salame o anche della scamorza affumicata all’impasto. Il risultato finale sarà ancora più irresistibile e conquisterà i cuori di tutta la famiglia…bimbi compresi! 😉

Print Recipe
Torta salata alle zucchine, pecorino e limone
Questo cake salato è soffice, profumato e dal sapore rustico. Si accompagna a formaggi e salumi, oppure può essere gustato nella sua semplicità come piatto unico per un pranzo o una cena leggera e sfiziosa.
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tagliate le zucchine a rondelle sottili con una mandolina e tenete da parte. In una ciotola riunite le uova, il pecorino , la buccia grattata del limone, qualche fogliolina di menta fresca tritata e il sale. Lavorate con una frusta a mano per qualche secondo. Aggiungete l’olio a filo continuando a lavorare fino ad amalgamare il tutto.
  2. Setacciate la farina assume al lievito e aggiungete al composto alternando con il latte continuando a lavorare con la frusta. Oliate e infarinate il fondo e i bordi di uno stampo tondo di 20’cm, versate il composto e livellate bene.
  3. Sistemate le rondelle di zucchine a raggiera sovrapponendo leggermente, spolverate con un po’ di timo e infornate a 180 gradi per 40 minuti. Sfornare, lasciate raffreddare e servite.
Condividi questa Ricetta

La semplicità mi accompagna da sempre…anche in ciò che mangio. E’ questo che rende ogni piatto unico e gustoso da non riuscire a dimenticarne la bontà 😉

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook.

Cerca il tuo click! 🙂

A presto,

Anna

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Croissant di pasta sfoglia e nutella :ricetta veloce

Non è sicuramente una ricetta, ma i cornetti di pasta sfoglia alla...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *