Muffin alla greca (pomodorini, feta e olive nere)

I muffin salati alla greca sono soffici e perfetti da gustare come piatto unico o durante i buffet e picnic. Profumano di primavera grazie ai pomodorini, formaggio feta e olive nere.

Ognuno di noi ha la propria comfort zone e, per quanto mi riguarda, la cucina è sicuramente il mio porto sicuro al riparo dalle preoccupazioni che il mondo esterno ci affligge. Lì mi sento immune a (quasi)tutto e il mio corpo è completamente rilassato consapevole che, dopo qualche minuto di attesa, potrò assaggiare ciò che ho preparato con tanto amore. La cucina è, appunto, tra i gesti d’amore più grandi perché si pensa ai proprio cari immaginando le reazioni di ognuno, le espressioni che cambiano al primo assaggio, gli sguardi che parlano anche senza l’utilizzo delle parole. E’ questo che amo di più della cucina: perché ogni minuto speso a cucinare è come una carezza riservata alle persone che amiamo. E proprio come ogni comfort zone che si rispetti, quando la si lascia per mettersi in gioco, si è sempre un po’ più vulnerabili. E’ ciò che mi è successo quando ho dovuto cucinare, ma non nella mia amata cucina, bensì nelle cucine di Casa Cameo a Desenzano del Garda. Ho dovuto fare appello alla memoria sperando che non mi tradisse e sono arrivata lì con il cuore gonfio di emozione! Sarei riuscita a sbalordire i giurati con le mie 3 ricette ispirate ad un picnic da gustare in spiaggia? E’ ciò che mi sono chiesta per tutto il tempo, ed è ciò che speravo nonostante la sfida fosse contro nomi illustri di food blogger famosi e ambiti in tutto il mondo del web. Volete sapere come è andata a finire? Beh, il mio cestino da picnic è stato premiato come “il più goloso della #festadiprimavera” di Casa Cameo! I giurati hanno letteralmente spazzolato via i miei muffin alla greca, la cake salata alle zucchine, limone e pecorino e la mousse allo yogurt e composta di fragole fresche! Al momento della premiazione ero orgogliosa di me e non perché avessi vinto il premio nobel o avessi ottenuto un titolo importante, ma semplicemente perché, per la prima volta, mi sono fidata di me stessa e delle mie capacità. Ho seguito i miei gesti di consuetudine, ho immaginato di essere nella mia cucina e sono stata premiata per la semplicità dei miei piatti. Non avrei potuto essere più orgogliosa di me stessa! 😉




Chi mi ha seguito sul mio Instagram (@anna_indreamland) ha potuto essere lì con me e sostenermi fino alla fino con un tifo spietato! 😀 E per ringraziarvi per l’immenso supporto e affetto che mi avete dimostrato, vi regalerò le tre ricette vincitrici del concorso. Oggi iniziamo con i muffin alla greca, ovvero dei muffin salati soffici e senza burro dal profumo che ricorda le isole della Grecia. Infatti, è proprio a quei profumi e sapori che si ispirano i miei muffin ai pomodorini, feta e olive nere taggiasche. Si preparano in solo 5 minuti e sono perfetti da gustare come piatto unico, da servire ad un buffet e, perché no, da mangiare in riva al mare per un gustoso picnic di primavera. 😉

Print Recipe
Muffin alla greca (pomodorini, feta e olive nere)
I muffin alla greca si ispirano ai profumi della Grecia. Pomodorini, formaggio feta e olive nere sono gli ingredienti principali delle insalate tipiche greche che, per questa volta, si tuffano in un impasto soffice di muffin salati!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
muffin
Ingredienti
Ingredienti secchi
Ingredienti liquidi
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Porzioni
muffin
Ingredienti
Ingredienti secchi
Ingredienti liquidi
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180° modalità statico. In una ciotola capiente setacciate la farina assieme al lievito e il sale. Mescolate con una frusta a mano per unire.
  2. In un'altra ciotola riunite le uova, aggiungete il latte e l'olio. Mescolate con una frusta a mano finché non otterrete un composto liquidi perfettamente amalgamato.
  3. Versate i liquidi sul mix di ingredienti secchi e unite lavorando velocemente con la frusta. Il segreto per muffin soffici e lavorare molto velocemente, giusto il tempo di unire i liquidi alla farina. Aggiungete la feta tagliata a pezzetti, i pomodorini puliti e tagliati a spicchi e le olive nere taggiasche. Unite al composto con un cucchiaio di legno.
  4. Versate l'impasto in stampi per muffin di alluminio precedentemente imburrati e infarinati. Se non avete lo stampo in alluminio potete utilizzare quelli in carta che non andranno imburrati. Riempite lo stampino per metà. Aggiungete in superficie qualche altra oliva per decorare e spolverizzate i muffii con po' di origano.
  5. Infornate in forno già caldo, 180°, per 25 minuti. Fate la prova dello stecchino prima di sfornare e proseguite la cottura se necessario. Sfornate, lasciate raffreddare e servite.
Recipe Notes

Potete congelarli una volta cotta e scongelarli all'occasione utilizzando il microonde per qualche secondo o a temperatura ambiente.

Potete sostituire la feta con della provola affumicata oppure utilizzare del basilico al posto dell'origano.

Potete utilizzare anche le olive verdi denocciolate.

I muffin si conservano soffice e morbidi fino a 2 giorni se conservati chiusi sotto una campana di vetro per dolci.

Condividi questa Ricetta

La semplicità è il mio ingrediente principale che aggiungo ad ogni ricetta. Ed è così che ogni morso ha il sapore della felicità!

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook.

Cerca il tuo click!

A presto,

Anna

 




Facebook Comments
More from anna on the clouds

Ricetta Cordon bleu di pollo e pancetta: con estratto di carne Liebig

Il cordon blue di pollo e pancetta, ripieno di formaggio, è un...
Read More

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.