Panini al latte da buffet (ricetta soffice)

I panini al latte sono dei soffici panini da buffet dal sapore neutro e poco zuccherati. Ideali per i buffet di compleanno e da farcire in versione salata o dolce!

La primavera è entrata di prepotenza nelle nostre case inebriandoci di profumi e colori nuovi. E’ incredibile il senso di leggerezza che si prova buttandosi alle spalle ciò che è stato e accogliendo ciò che sarà. E’ il “nuovo” tutto da vivere, da scoprire, da godere all’aria aperta a pieni polmoni. Ancora meglio se il tutto è accompagnato da soffici panini al latte da gustare durante un picnic insieme alle persone che amiamo.

I panini al latte sono leggeri, soffici e dal gusto neutro non troppo dolce. Sono deliziosi bocconcini di pane immancabili nei buffet delle feste di grandi e piccini e sono ideali da portare come pranzo al sacco durante una gita all’aria aperta, un picnic o una scampagnata. I panini al latte si possono farcire in mille modi, sia in versione dolce che salata: Nutella, Marmellata, salumi, formaggi, creme spalmabili sono solo alcune delle farciture che potete scegliere per farcire i vostri panini al latte!

Per la ricetta perfetta dei panini al latte mi sono affidata alla sicurezza della buona riuscita che hanno le ricette di Trattoria da Martina. Quando ho letto la sua ricetta ero certa di ottenere dei panini al latte perfetti e così è stato! Ora non vi resta che provarli subito e capirete anche voi perché mi sono letteralmente innamorata dei panini al latte. 😉




Print Recipe
Panini al latte
I panini al latte sono soffici brioche perfette da servirei ai buffet o come aperitivo. Si possono servire sia in versione salata che dolce!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
panini da 35 g
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
panini da 35 g
Ingredienti
Istruzioni
  1. Fate intiepidire il latte (mi raccomando NON BOLLENTE) e sciogliete il lievito di birra. Aggiungete anche lo zucchero e gli albumi e mescolate per amalgamare.
  2. Versate la farina nella ciotola della planetaria, aggiungete il mix di latte e azionate la macchina a velocità 2 per qualche minuto. Se non avete la planetaria proseguite lavorando su una spianatoia.
  3. Aggiungete il sale e lavorate nuovamente per incorporare all'impasto. Quando avrete ottenuto un impasto elastico e omogeneo, aggiungete il burro tagliato a tocchetti e continuate a lavorare fino ad incordare l'impasto. Con la macchina ci vorranno circa 10 minuti. Se lavorate a mano, l'impasto sarà pronto quando non sarà più appiccicoso e si staccherà dal vostro piano di lavoro senza difficoltà.
  4. Formate una palla e riponete in un contenitore con il tappo dal fondo leggermente oliato. Chiudete e riponete nel forno spento con luce accesa e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume. Ci vorranno circa 2 ore.
  5. Adagiate l'impasto raddoppiato di volume su un piano di lavoro infarinato e lavorate nuovamente fino a formare un filoncino. Coprite con un canovaccio e lasciate riposare 10 minuti, dopodiché ritagliate dei pezzi di impasto dal peso di circa 35 g ciascuno. Formate delle palline lavorando sulla vostra spianatoia così da ottenere una forma rotonda e liscia.
  6. Ottenuti i panini adagiateli su una teglia rivestita di carta forno distanziandoli tra loro di circa 2 cm. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 30 minuti circa.
  7. Preriscaldate il forno a 180°, modalità statico, e quando avrà raggiunto la temperatura spennellate i panini con un tuorlo leggermente sbattuto. Infornate per 15 minuti e finché non saranno ben dorati. Sfornate, lasciate raffreddare e farcite come preferite.
Recipe Notes

I panini non farciti si conservano soffici e morbidi se conservatati in un contenitore ermetico, un sacchetto di plastica per alimenti o chiusi sotto una campana di vetro per dolci.

Possono essere farciti sia con salumi, maionese, lattuga che con nutella o marmellata.

 

Condividi questa Ricetta
  • Potete arricchire l’impasto con gocce di cioccolato per ottenere dei gustosi panini al latte con gocce di cioccolato
  • Potete aggiungere all’impasto un mix di erbette aromatiche (basilico, prezzemolo, timo, origano, rosmarino) per renderli ancora più profumati
  • Prima di infornarli, potete spennellarli con un tuorlo d’uovo e aggiungere in superficie i semi che preferite (semi di zucca, semi di sesamo, semi di girasole)

Dichiaro ufficialmente aperta la stagione dei picnic, dei raggi di sole che baciano la pelle ancora pallida, dei fiori tra i capelli, dei cuori che battono a ritmo di una nuova stagione che fa innamorare. Per questo dovete provare i panini al latte e innamorarvi della loro leggerezza! 😉

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook.

Cerca il tuo click!

A presto,

Anna




Facebook Comments
More from anna on the clouds

Ricetta pancake soffici all’americana

Avete sempre desiderato preparare pancake perfetti? Di seguito la ricetta perfetta per...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.