Ciambella allo yogurt con cuore di Nutella morbido

La ciambella allo yogurt con cuore di Nutella è un dolce molto goloso! Pronta in pochi minuti, con il suore cuore morbido di Nutella, questa irresistibile ciambella piacerà a grandi e piccini.

La ciambella allo yogurt con cuore di Nutella è il dolce ideale per festeggiare le grandi occasioni. E quale migliore occasione del cenone di fine anno? Se volete stupire parenti e amici, non abbiate dubbi: la ciambella con cuore di nutella morbido è proprio ciò che fa al caso vostro.

La ricetta della ciambella allo yogurt è semplice, leggera, senza latte e senza burro. E’ composta da classico yogurt bianco che può essere sostituito con la versione alla soia, adatta agli intolleranti, oppure con uno yogurt greco bianco. L’impasto risulta leggero e umido allo stesso tempo ed è perfetto per essere gustato in qualsiasi momento della giornata. E’ per questo motivo che il ciambellone allo yogurt è la ricetta più amata da tutta la famiglia!

Per l’occasione ho voluto farcirla con tanta Nutella, così da renderla ancora più speciale e perfetta per salutare un anno appena concluso con dolcezza.




Print Recipe
Ciambella allo yogurt con cuore di Nutella
Soffice e golosa, la ciambella allo yogurt con cuore di nutella morbido è il dolce che pace proprio a tutti!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Riunite le uova assieme allo zucchero in una ciotola capiente e iniziate a lavorare con le fruste elettriche. Dovrete ottenere un composto ben spumoso e dal colore chiaro. Lavorate per almeno 5 minuti.
  2. Aggiungete l'olio a filo, mentre lavorate e incorporate bene al composto. Aggiungete successivamente lo yogurt, il sale e il cucchiaino di estratto di vaniglia (o la buccia del limone grattugiata). Lavorate ancora fino ad amalgamare il tutto perfettamente.
  3. Setacciate la farina assieme al lievito e la fecola. Aggiungete le polveri al composto ed incorporate lavorando ad una velocità minima. Una volta ottenuto un composto perfettamente liscio e omogeneo, versate in uno stampo per ciambelle di 22 cm precedentemente imburrato e infarinato.
  4. Infornate in forno già caldo a 180°, modalità statico, per 40 minuti. Prima di sfornare fate la prova dello stecchino. Una volta cotto, togliete dallo stampo e fate raffreddare completamente.
  5. Quando sarà completamente freddo, dividete il ciambellone in due parti. Scavate, con l'aiuto di un cucchiaio, una sorta di tunnel nella base della ciambella, lasciando libere le pareti di quasi 1 cm. La mollica potete riutilizzarla per creare due cake pops o gustarla così com'è.
  6. Farcite il solco ottenuto con la Nutella. Vi consiglio di riscaldarla per qualche secondo al microonde per facilitarvi e renderla più fluida.
  7. Ricoprite con la restante metà della ciambella e decorate la superficie con altra Nutella.
  8. Aggiungete mandorle a lamelle oppure nocciole tritate, confettino colorati o qualsiasi altra cosa preferite. Conservate chiusa sotto una campana di vetro per dolci fino al momento di servire.
Recipe Notes

Potete farcirla sostituendo la Nutella con della marmellata.

Potete utilizzare uno yogurt con il gusto che preferite o anche dello yogurt greco.

Potete utilizzare un mix di farine gluten free e renderla adatta ai celiaci.

Condividi questa Ricetta

“Ama il tuo prossimo come te stesso”. E non lo dice solo il Vangelo, ma lo urla il mondo. Ama il tuo prossimo, come se fosse te stesso, con ogni suo pregio e difetto. Esiste l’amore in ogni forma possibile: l’amore di tipo familiare, l’amore di un genitore verso i propri figli, o quello dei figli verso i propri genitori. Esiste l’amore per gli animali, per le proprie cose; l’amore tra uomo e donna, o l’amore tra due sessi identici, ma c’è anche l’amore per se stessi. Insomma, l’amore è in ogni dove, in ogni cuore, darle una spiegazione unica è impossibile. Amare vuol dire interessarsi di qualcuno, di qualcosa, e spesso viene dimenticato dalla società moderna che evidenzia la necessità di essere migliori degli altri per raggiungere i propri sogni.

“C’è più gioia nel dare, che nel ricevere”: provare a dare amore senza richiedere nulla in cambio, provare a farlo per arricchire la propria anima con quantità indefinite di gioia. Potrebbe essere uno dei tanti buoni propositi per un nuovo anno ricco di quella felicità autentica che, contrariamente a quanto si pensi, è molto più di vicino di quanto si immagini…

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook.

Cerca il tuo click!

Buon anno a tutti,

E non dimenticate di amare tanto, oltre ogni limite 🙂

Anna




 

 

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Girandole di sfoglia e marmellata: come il vento vuole

 A pensarci bene, siamo tutti delle girandole in questa vita. Non possiamo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.