Rose di nettarine: ricetta veloce

rosenettarine2
Luglio. Sei stato veloce come il vento, tanto da sembrare come mai arrivato. Se ci penso, sei andato via talmente veloce che quasi, mi sembra di aver vissuto questi giorni come se fossi in apnea. Giornate veloci come treni, come nuvole nel vento e io che guardo il cielo , penso a quanto sia straordinaria questa vita. Possibile provare la sensazione di non aver vissuto affatto, eppure, si ha vissuto comunque? Luglio. Sei stato così veloce, eppure così pesante. Ad oggi, ne sento tutta la stanchezza. Possibile che , nonostante sia andato veloce come un lampo, tu mi abbia lasciato i segni del tuo passaggio? Guardo il cielo e penso a quanto sia straordinaria questa vita, ancora. Luglio. Sei andato via molto in fretta ma hai ascoltato le mie preghiere di ogni notte e hai accolto i miei sorrisi di giornate luminose.Ti dirò, ho fatto un patto con le mie emozioni, le lascio libere e loro non mi fanno fuori. Le lascio andare come lucciole nel cielo di notte, come piume guidate dal vento, come capelli scompigliati dalla brezza mattutina, come le rose baciate dal sole, libere da ogni costrizione. Rose scarlatte, rose selvagge , rose … dolci di sfoglia.

rosenettarine4

Trovare il tempo per preparare qualcosa di buono, è quasi sempre un’ abilità ma , per me, anche una necessità. In questi giorni veloci, mi soffermo ad ascoltare i profumi che chiamano estate e, pesche nettarine  fresche di giornata, catturano la mia attenzione. Della pasta sfoglia, un po’ di zucchero di canna et voilà. Dessert assicurato 😉 

rosenettarine5

rosenettarine6 rosenettarine7

Se volete entrare nella mia cucina, non vi resta che cliccare sul link, sotto.E buona visione 🙂

rosenettarine8

5.0 from 1 reviews
Rose di nettarine
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dessert
Ingredients
  • 3 pesche nettarine medie o 2 grandi
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 uovo
  • zucchero di canna q.b.
  • zucchero a velo per decorare
Instructions
  1. Lavate le nettarine e dividetele a metà. Tagliate le due metà a fettine sottilissime. Sarà necessario farle molto sottile, poiché vi serviranno in questo modo per facilitarvi il lavoro con la sfoglia.
  2. Infarinate un piano da lavoro e srotolate la pasta sfoglia. Eliminate la carta forno in dotazione e spolverizzate di farina anche il lato dove vi era la carta forno.
  3. Con un mattarello, stendete la sfoglia rendendola più sottile. Non troppo, mi raccomando!
  4. Battete un uovo e spennellate la superficie di sfoglia. Spolverizzate tutta la superficie con lo zucchero di canna.
  5. Dividete il rettangolo di sfoglia in 3 sezioni, poi dividete le rispettive 3 sezioni in altre 3 sezioni.
  6. Disponete le nettarine lungo il bordo della striscia di sfoglia , sovrapponendole leggermente tra loro. Chiudete la striscia adagiando l'altro bordo sulle nettarine. Spennellate i bordi con l'uovo restante.
  7. Arrotolate la sfoglia su se stessa la sfoglia. Otterrete la forma di una rosa.
  8. SE VOLETE MAGGIORI DETTAGLI DURANTE QUESTO PASSAGGIO, GUARDATE IL VIDEO CHE VI HO LINKATO NEL POST 🙂
  9. Infornate a 180°, in forno già caldo, per 35/40 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire.
  10. Spolverizzate con zucchero a velo e servite
rosenettarine9

Queste deliziose roselline di sfoglia e nettarine, delizieranno i vostri momenti, sopratutto se mi state leggendo dalla vostra casa vacanza e volete stupire la famiglia 🙂 Un dolce profumo di zucchero caramellato invaderà tutta la casa e al momento dell’assaggio, vi sentirete pervasi da una piacevole sensazione di dolcezza fruttata. 

rosenettarine11

rosenettarine12

Spero che il post vi sia piaciuto,
e se lo fate taggatemi su Instagram inserendo il tag #incucinaconanna
oppure inviatemi un’email a anna_indreamland@virgilio.it
Vi inserirò nell’album RicetteByYou 🙂
Facebook Comments
More from anna on the clouds

Profitteroles in versione nutella, panna e cocco

“Elementare Watson!” Semplice, ovvio, di facile deduzione. Così diceva Sherlock Holmes e...
Read More

18 Comments

  • Buone e belle anche con le nettarine. io un giorno li ho fatte con delle mele e non sono sparite in fretta, nemmeno il tempo di fare qualche foto per poter postare, comunque era un esperimento piccolo ma devo riprovare a farle ! Felice giornata !

  • Mi hai fatto sognare…. e anche commuovere….Anna sei assolutamente deliziosa e io ti adoro!
    Debbo ringraziarti perché con questo video e con le tue parole mi hai fatto sognare un po’ , mi hai fatto evadere e mi hai ricordato la nostra comune passione….la cucina…che ,come dici tu, per noi diventa una necessità.
    Ciao Anna, sarebbe davvero bello un giorno mangiare un dolce insieme….e chissà! 😀
    Sere

    • Sere, sai quanto ti stimi e le tue parole mi arrivano forte e chiaro. Sono carezze per l’anima! spero davvero con il cuore di poter, un giorno, mangiare un dolce assieme a te…chissà, magari la vita ci farà questo regalo 😉
      Un abbraccio forte!

  • E’ volato anche per me, anche se il caldo torrido difficilmente lo dimenticherò, forse per quello è stato così pesante, ma ora va molto meglio ed è un piacere anche prepararsi una bella ricetta come questa.

    Fabio

  • Che belle parole hai scritto! hai bellissimi pensieri.. e li espirimi molto bene! Io invece nonostante sia passato un mese estivo.. son contenta.. è stato troppo caldo.. non me lo son goduto per nulla.. Buonissime queste roselline invece.. con 3 ingredienti hai creato dei dolcetti veloci e belli da vedere! :-*un bacione

  • Luglio è stato un mese… denso. Come quelle creme che si fanno girare un po’ faticosamente, dove devi mettere più forza e non si addensano come vorresti… però è finito e agosto è già qui, sull’uscio, farà un passo e sarà con noi… io mi fido di lui, perchè ci sono nata e perchè credo che possa darci quella leggerezza emotiva di cui parli… le emozioni non vanno trattenute, chi lo fa non capisce quanto sia sbagliato… tanto non le soffochi, nè le cancelli… fanno fatte volare, come i gabbiani che voglio fotografare in Sicilia…
    A presto, anima bella, buon proseguimento per tutto, tutto, tutto… vado e torno, giusto il tempo di cambiare aria e pensieri… 🙂

    • Concediamoci ad Agosto, come la natura si concede al sole d’estate. Agosto, è già quì e, come te, anche io confido in lui. Buona estate Franci.
      Tra un po’ vado via anche io. Giusto il tempo di mettere in valigia abiti, sandali, sogni, speranze 🙂

  • Dimenticavo: foto bellissime (adoro i dettagli casalinghi, le mani all’opera, scoprire la cucina e il contesto intorno) e rose dolci altrettanto splendide, romantiche e poetiche… sospiro… 🙂

  • cosa dire?? ricette sfiziosa e dolcissima, foto troppo belle e il video ancora di più!! come ti dicevo sotto al video adoro il vestitino..che io pasticciona come sono avrei sicuramente sporcato!! ahahah 😉
    un bacio

  • Bellissimo video chiaro e facile e con poco zucchero penso che le potrei fare anch’io perchè le posso mangiare. Grazie dell’idea e buona serata.
    Bacio
    (PS. Come e con quale mezzo hai fatto questo bellissimo video con le scritte musica ecc. ??? )

    • Da pochi giorni son toanrta dalle mie vacanze….nostalgia per giorni pieni di sole e di mare…questo dolce mi parla ancora d’estate, di certo e8 delizioso e mi piacerebbe realizzarlo con le ultime pesche che, anch’io, ancora serbo nel portafrutta! Un piacere ritrovare le tue foto e le tue ricette! Un bacio e buon fine settimana. Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.