Brownies dell' Epifania: golosi al cioccolato

Lo so, lo so.
Siamo tutti lì, nel nostro angolino preferito e appartato,
che contiamo le calorie di queste feste appena trascorse.
Ma davvero siete già tutti pronti a fare diete e disintossicazioni?
Io no, non lo sono.
Dopotutto non era l’ Epifania che tutte le feste porta via?
E prima che questo Dicembre sia solo un lontano ricordo,
direi proprio che una coccola di benvenuto all’anno nuovo, ci stia a pennello!
Non vorremo mica che la Befana si offenda? 🙂
Preparate il cioccolato fondente, le noci, il riso soffiato e , se vi sono avanzati dalle feste natalizie, i dolcissimi candy cane.
I brownies dell’ Epifania , non possono attendere.
La Befana sta per arrivare!

Brownies dell' Epifania: da fare, prima che tutte le feste vadano via!
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
  • 300 gr di cioccolato fondente
  • 160 gr di farina
  • 200 gr di burro
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 20 gherigli di noci
  • 100 gr di riso soffiato
  • 100 gr di cacao
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini di caffè solubile (facoltativo)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
  • mezza bustina di lievito pane angeli
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • candy cane per decorare
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 170°.
  2. Sciogliete il cioccolato fondente assieme al burro, in una casseruola su fuoco basso, affinche’ non diventerà una crema liscia e lucida.
  3. Togliete la casseruola dal fuoco e lasciate intiepidire. Aggiungete poi lo zucchero semolato e lo zucchero di canna e mescolate. Unite anche le uova e l’estratto di vaniglia (se usate questa) ed unite al cioccolato con una frusta a mano, amalgamando perfettamente.
  4. Da parte, in un’altra ciotola, unite la farina, il cacao, il bicarbonato, il pizzico di sale, il caffè solubile e il lievito. Se usate la vanillina, aggiungetela adesso, altrimenti saltate questo passaggio.
  5. Aggiungete il tutto al composto di cioccolato ed amalgamate bene.
  6. Unite le noci, le gocce di cioccolato e il riso soffiato ed unite al composto.
  7. Foderate uno stampo rettangolare non molto grande di carta forno e versate l’impasto dei brownies.
  8. Infornate e lasciate cuocere per 25/30 minuti al massimo. I brownies devono risultare sempre un po’ umidi, mai del tutto asciutti.
  9. Sfornate e lasciate intiepidire. Dopodiche’, mettete la teglia in frigo. Nel frattempo preparate la ganache al cioccolato fondente.
Ingredienti
ganache al cioccolato fondente
400 gr di cioccolato fondente
200 ml di panna per dolci

N.B. Potete sostituire il burro con la margarina, le noci con gli arachidi non salati oppure con le nocciole o le mandorle. Potete utilizzare la vanillina sostituendo l’estratto di vaniglia.

Procedimento ganache:

Fate a pezzetti il cioccolato fondente e lasciatelo da parte in una ciotola.
Ponete la panna in un pentolino e portate quasi a bollore.
Quando sarà ormai bollente, spegnete la fiamma e versatela sul cioccolato fondente.
Mescolate in modo da ottenere una cioccolata liquida e lucida.
Ponete in frigo per 15 minuti.
Trascorso il tempo necessario, prendete i brownies e la ganache dal frigo.
Versate la ganache sui brownies e riponete in frigo per almeno un’ora.
Quando sarà pronto, tagliate a cubetti e decorate con i candy cane.
Se non avete i candy cane, potete divertirvi a decorarli come più vi piace.
Quando la ganache sarà ancora morbida, potete decorare con granella di nocciole, farina di cocco, gocce di cioccolato, m&m’s , zuccherini colorati e altro ancora!
Inoltre, potete confezionarli con dei sacchetti trasparenti e regalarli a chi sarà ospite per il pranzo dell’ Epifania, usarli come segnaposto oppure aggiungerli all’interno delle vostre calze della Befana.
Nessuna si aspetterà di ricevere in dono un brownies così goloso!
Non mi resta che augurarvi una Buona Epifania fatta di tanta dolcezza!
E non abbiate timore della dieta.
Chi lo dice che si deve per forza iniziare il 2 Gennaio?
la prova costume è tra 8 lunghi mesi :)Se fate questa ricetta, taggatemi su instagram inserendo l’hashtag
#incucinaconanna
Al prossimo dolce
Anna

 

Facebook Comments Box
More from anna on the clouds

Tiramisù alle fragole e pan di stelle:ricetta facile e senza uova

Il tiramisù alle fragole e pan di stelle è l’alternativa estiva al...
Read More

36 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.