Albero di brioche alle mele soffice e senza burro!

L’albero di brioche alle mele è una ricetta natalizia davvero sfiziosa! Composto da brioche all’acqua alle mele SENZA BURRO, sistemate a forma di albero, è il dolce soffice e goloso delle feste.

L’albero di brioche alle mele è un’idea golosa e sfiziosa, perfetta da servire durante le festività natalizie. Questo è forse il periodo più frenetico dell’anno ed è per questo motivo che amo addolcire le mie giornate iniziando dalla colazione. Sono spesso fuori casa per lavoro e, quando sono di rientro, non c’è niente di più rilassante di preparare un dolce che possa rallegrare la colazione del giorno successivo.

E siccome a Natale tutto si veste a festa, ho pensato di preparare questo albero di brioche alle mele. E’ una ricetta natalizia di grande impatto poiché cattura subito lo sguardo. L’interno di ogni pallina di brioche contiene tanti tocchetti di mele saltati in padella con zucchero, cannella e gocce di cioccolato. Ogni morso è un’esperienza sublime!

Per le brioche ho utilizzato la mia ricetta collaudata delle brioche all’acqua senza burro e senza latte che avete rifatto tantissime volte! Dopo aver ottenuto un impasto soffice ed elastico, ho formato le mie palline di brioche che ho successivamente sistemato a forma di albero in una teglia rivestita di carta forno. Il procedimento dell’albero di brioche è davvero semplice e veloce poiché è pronto in pochi minuti! Vi consiglio di provare a fare questa ricetta insieme ai vostri bimbi che sono certa si divertiranno un mondo a formare tante palline di brioche golose 😉




INGREDIENTI

  • 400 g farina manitoba
  • 100 g farina di farro (oppure farina 00)
  • 100 g zucchero
  • 80 ml olio di semi oppure olio d’oliva
  • 240 ml acqua
  • 12 g lievito di birra
  • zucchero a velo per decorare
  • 1 buccia di limone grattata o scorza di arancia
  • 2 mele
  • 4 cucchiai zucchero di canna
  • cannella q.b.
  • 150 g gocce di cioccolato
ISTRUZIONI
  • Riunite nella ciotola della planetaria:le farine, lo zucchero, l’olio, la buccia di limone. Da parte, fate intiepidire l’acqua e sciogliete il lievito di birra. Aggiungete anch’esso al composto.

  • Amalgamate il tutto azionando la planetaria, velocità 2, con frusta K. Se non avete la planetaria, procedete con le mani. Dovrete lavorare fino ad incorporare per bene il tutto.

  • A questo punto, sostituite la frusta K con il gancio e incordate per 5/7 minuti a velocità 2. Se non avete la planetaria lavorate per 10 minuti fino ad ottenere un panetto elastico e che si stacca dal tavolo con facilità.

  • Coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio e per circa 3 ore. Vi consiglio di riporlo nel forno spento ma con luce accesa. 
  • Nel frattempo preparate il ripieno: pulite le mele dalla buccia e tagliate a piccoli tocchetti. Riunite in una padella assieme allo zucchero di canna e la cannella. Fate rosolare finché lo zucchero non si sarà sciolto e le mele avranno ottenuto un colore dorato.

  • Quando si saranno raffreddate del tutto aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate per unire al composto di mele. Recuperate l’impasto che avrà raddoppiato, sgonfiate e lavorate per qualche secondo sul vostro piano da lavoro. E’importante che non aggiungiate altra farina. Fatelo solo se necessario e aggiungetene pochissima.
  • Tagliate il panetto in 11 parti uguali di circa 40/50 g ciascuna. Formate delle palline e farcite il composto di mele e cioccolato. Richiudete per bene lavorando sul vostro piano di lavoro e riponetele in una teglia rivestita da carta forno formando un albero di Natale. Vi consiglio di distanziare le brioche di mezzo cm l’una dall’altra poiché si uniranno successivamente. Coprite e lasciate lievitare per 2 ore. Potete lasciarle crescere anche tutta la notte e infornare il mattino seguente.
  • Preriscaldate il forno a 180° modalità statico. Spennellate le brioche, ormai raddoppiate, con del latte di soia (o il vostro latte preferito) e infornate per 12/15 minuti, fino a doratura.
  • Sfornate, lasciate intiepidire e cospargete di zucchero a velo per decorare.




Io ho voluto creare delle brioche non troppo piccole e con queste dosi ho ottenuto 11 brioche. Potete formare anche delle brioche più piccole per un albero ancora più ricco!

Potete scegliere di farcire le vostre brioche con della Nutella oppure marmellata. Potete anche decidere di farcire ogni brioche in modo diverso così sarà una sorpresa per ogni commensale 😉

 

Lasciatevi tentare dalla morbidezza di queste brioche tutte da mordere…e da scoprire. Per un inizio di giornata magico!

Prova le mie ricette e taggami su Instagram inserendo il tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook.

Cerca il tuo click!

A presto con altri dolci di Natale,

Anna

 




 

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Apple crumble – ricetta crumble alle mele inglese

L’apple crumble, è un dolce tipico inglese, composto da una base morbida...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.