Cupcake alla lavanda

Ci sono giorni tutti uguali, poi ci sono giorni dove ti senti un Re o, come in questa caso, una regina e poi ci sono giorni dove non ti senti, non senti nulla.
L’entusiasmo, la felicità racchiusa anche nelle piccole cose quotidiane, la voglia di fare, spariscono lasciando posto all’ amara sensazione del “non ho voglia”.
E allora cosa fare?
Lasciarsi andare?
O cercare comunque di trovare quel qualcosa che brilli, in mezzo al mare di amarezza e malumore?
Certo, non tutti i momenti sono uguali, ma il più delle volte mi piace immaginare a quel diavoletto che, nel vedermi reagire con caparbietà ad una brutta giornata, esclami:
“Cavolo! si è alzata dal letto anche questa volta!” 😀
Può sembrare assurdo, ma è così.
E il più delle volte, trovo rifugio tra un chilo di farina,
 una confezione di zucchero e una bacca di vaniglia. 

 

Ho fatto questi cupcake pensando al cielo limpido estivo , alla brezza marina di una giornata trascorsa in spiaggia, al calore del sole che riscalda e abbronza la pelle…
e ho pensato  ai sorrisi di  apprezzamento di chi amo
intenti a deliziarsi nel mangiare uno di questi gustosissimi dolcetti. 

 

 

Ve li avevo mostrati nel mio ultimo post e ora sono pronta per farveli “assaggiare”, se pur virtualmente 🙂

 

Ingredienti
per 12 cupcake
(ricetta in parte modificata e tratta dal libro “the hummingbird bakery”)
120 ml di latte
3 cucchiai di fiori di lavanda essiccati
120 gr di farina
140 gr di zucchero
mezza bustina di lievito per dolci
40 gr di burro
1 uovo
Procedimento
Preriscaldate il forno a 170°
Riscaldate il latte al microonde, o sul fuoco, e una volta caldo, aggiungete i fiori di lavanda e lasciate in effusione per una decina di minuti.
Lavorate la farina, lo zucchero, il lievito e il burro con uno sbattitore elettrico, finchè il composto non risulterà spumoso.
Filtrate il latte e versatelo a filo nel composto e mescolate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Unite l’uovo e continuate a lavorare bene.
Versate il composto nei pirottini riempiendoli fino a 2/3 e fate cuocere nel forno preriscaldato per 20-25 minuti. I cupcake dovranno risultare soffici al tocco.
Controllate la cottura con uno stuzzicadenti :deve risultare pulito quando lo estraete.
Lasciate raffreddare i cupcake nella teglia.
Nel frattempo preparate la glassa alla vaniglia e formaggio.
Ingredienti
glassa vaniglia e formaggio
25 ml di latte
250 gr di zucchero a velo
80 gr di burro
1 philadelphia
1 bustina di vanillina
qualche goccia di colorante alimentare (facoltativo)
Procedimento
Lavorate lo zucchero a velo, la vanillina. il burro e il colorante con uno sbattitore elettrico.
Aggiungete il latte, continuando a lavorare a velocità media, fino ad ottenere un composto omogeneo. Quando sarà ben incorporato, passate alla velocità alta.
Aggiungete la philadelphia e lavorate il tutto almeno per 5 minuti:
più lavorerete e più il composto risulterà soffice e leggero.
Prendete i cupcake ormai freddi e decorateli con la glassa.

Adoro i cupcake, a prescindere dal gusto e dal tipo di frosting.

Vi confesso che ,spesso e volentieri, ne mangio uno appena sfornato quando è ancora tiepido e privo di qualsiasi glassa o decorazione.
Sa proprio di merenda e di buono! 🙂
E’ il classico dolcetto che vi farà fare pace con il mondo, inebriando i sensi…
perfetto “salva-vita” nelle giornate del “non ho voglia” 🙂

Spero che il post vi sia piaciuto
 e se lo fate fatemelo sapere nei commenti o taggandomi su instagram inserendo il tag #incucinaconanna
Al prossimo dolce
Anna
Facebook Comments
More from anna on the clouds

Fluffosa arancio e cioccolato RICETTA SOFFICE

“Tre cose ci sono rimaste del paradiso: le stelle, i fiori e...
Read More

14 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.