Torta alle fragole con crema chantilly

La torta alle fragole con crema chantilly è un dessert classico italiano molto amato sia da grandi che piccini. E’ una torta composta da soffice pan di spagna aromatizzato alla vaniglia e farcito con una deliziosa crema chantilly e fragole fresche! E’ il dessert perfetto per festeggiare un’occasione speciale o da servire a fine pasto. Provate la ricetta della torta alle fragole con crema chantilly e sono certa che farete un figurone perché è buonissima e anche bella da vedere!

Torta alle fragole con crema chantilly. Dessert per le occasioni speciali. Pan di spagna e crema chantilly.

Si sa, ogni occasione è buona per festeggiare assieme alle persone più care con una fetta di dolce da gustare! Oggi vi propongo la ricetta della torta alle fragole con crema chantilly che si addice perfettamente in qualsiasi occasione. Infatti, è un dolce elegante e primaverile che renderà ancor più speciali compleanni, ricorrenze come San Valentino o festa della Mamma.

Di ricette ne esistono svariate, ma quella che condividerò oggi con voi è semplice da realizzare, infallibile e semplicemente deliziosa! Grazie alla ricetta base del mio Pan di spagna, otterrete due strati sofficissimi che andrete ad inumidire con una leggera bagna al liquore Strega. Vi occorrerà soltanto seguire la ricetta del pan di spagna alla lettera e di attenervi alle piccole regole per averlo soffice, alto e perfetto.

La crema chantilly è sicuramente tra le creme più amate perché semplice da realizzare e buonissima! Per averla perfetta, vi consiglio di riporre in freezer per circa 30 minuti sia le fruste elettriche che la terrina in cui andrete a realizzarla. Il risultato sarà una chantilly perfetta e che tiene la forma!

Inoltre, la torta alle fragole con chantilly, è molto versatile e adattabile a tutti i gusti. Infatti, potete aromatizzare il pan di spagna con scorza di agrumi oppure sostituire la bagna al liquore con semplice acqua e zucchero se avete dei bambini o non gradite il leggero gusto di liquore. Potete sostituire le fragole con la frutta fresca di stagione oppure fare un mix con i frutta di bosco. Il risultato sarà comunque eccezionale!

Adesso non ci resta che vedere come preparare la torta alle fragole con chantilly!

Torta alle fragole con crema chantilly. Dessert per le occasioni speciali. Pan di spagna e crema chantilly.

Ricetta Torta alle fragole con crema chantilly

Ingredienti e procedimento per il pan di spagna di 20 cm:

Seguite la ricetta con dosi e procedimento indicate nel post -> Ricetta pan di spagna perfetto!

Una volta pronto il pan di spagna, lasciate raffreddare completamente e proseguite con la realizzazione della crema chantilly. Potete prepararlo anche il giorno prima. Vi basterà lasciarlo raffreddare del tutto a temperatura ambiente, dopodiché avvolgete con pellicola trasparente per alimenti e riponete in un luogo fresco e asciutto.

Ingredienti per la crema chantilly e fragole:

  • 600 ml di panna liquida fresca + 3 cucchiai di zucchero a velo (in alternativa potete usare la panna vegetale ma omettete lo zucchero)
  • 200 g di fragole fresche + altre per decorare
  • confettura di fragole q.b.

Ingredienti per la bagna:

  • 1 bicchiere di acqua
  • 1 cucchiaio di liquore strega – o quello che preferite (oppure zucchero)

Procedimento:

Versate la panna ben fredda di frigo in una terrina. Aggiungete lo zucchero a velo e montate con le fruste elettriche (che avrete riposto in freezer per circa 30 min. prima di utilizzarle) e montate a neve ben ferma. Riponete la crema chantilly in frigo a rassodare.

Assemblaggio torta:

1) Recuperate il pan di spagna, eliminate la cupoletta che si forma in cottura e dividete, con un coltello affilato, in due dischi uguali.

2) Preparate la bagna mescolando un bicchiere di acqua con 1 cucchiaio di liquore (oppure di zucchero).

3) Sistemate la base del pan di spagna su un piatto da portata e inzuppate bene, aiutandovi con un cucchiaio, con la bagna partendo dai bordi esterni per poi arrivare al centro.

Torta alle fragole con crema chantilly. Dessert per le occasioni speciali

4) Aggiungete uno strato di confettura alle fragole e livellate bene.

Torta alle fragole con crema chantilly. Dessert per le occasioni speciali

5) Recuperate la crema chantilly dal frigo e riponetene circa metà in una sac à poche, ritagliate la punta e aggiungete uno strato ricoprendo l’intera superficie del pan di spagna in uno strato uniforme

Torta alle fragole con crema chantilly. Dessert per le occasioni speciali

6) Con l’aiuto di una spatola, livellate la chantilly soltanto nella parte centrale lasciando liberi i bordi. Al centro della crema, sistemate le fragole precedentemente pulite e tagliate a dadini.

7) Ricoprite con il secondo strato di pan di spagna e inzuppate con la bagna come per la base.

8) Aggiungete altra crema chantilly sulla torta (circa due cucchiai) e spatolate la torta esternamente

9) Riponete la parte di crema chantilly rimasta in una sac à poche munita di punta a fiore (io uso la Wilton 1m) e decorate l’intera torta con vari ciuffi. Infine, adagiate al centro della torta fette di fragole fresche sistemandole a raggiera. La vostra torta alle fragole con chantilly è pronta!

Riponete in frigo a rassodare per circa 1 ora prima di servire e gustare!

Torta alle fragole con crema chantilly. Dessert per le occasioni speciali. Pan di spagna e crema chantilly

Come conservare la torta?

Come anticipato, potete preparare il pan di spagna 1 o 2 giorni prima e conservalo avvolto in pellicola trasparente per alimenti. Anche la crema chantilly può essere preparata il giorno prima e riposta in frigo fino al momento di utilizzo. Conservate gli avanzi in frigo per 3 giorni oppure, in alternativa, potete congelare la torta tagliata a fette fino ad un massimo di 2 mesi.

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna #annaontheclouds

Verrete condivisi nelle stories!

A presto,

Anna

Facebook Comments Box
More from anna on the clouds

Like spring – con Sudio, la musica è nel cuore

Facebook Twitter Pinterest Una Domenica di leggerezza, come il leggero vento di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.