Biscotti ai fichi: ricetta senza burro e uova (Biscotti Settembrini)

I biscotti ai fichi sono dei biscotti deliziosi dal cuore morbido di confettura di fichi fatta in casa, avvolta da una fragrante pasta frolla senza burro e uova. Sono l’ideale da gustare a colazione tuffati nel caffè latte o come merenda sana e golosa, da assaporare accompagnati da un buon caffè o una tazza di tè fumante. Si sciolgono in bocca e ricordano i biscotti Settembrini di Mulino Bianco. Provate a realizzarli in casa, buoni e fragranti come quelli comprati, ma molto più genuini perché fatti da voi!

L’estate è ormai un vago ricordo e l’autunno sembra essere sempre più prepotente con i suoi meravigliosi colori e sapori. Vi confesso che è una delle mie stagioni preferite e che mai come dopo questa estate torrida appena conclusa, l’ho atteso con trepidante attesa!

E con l’autunno, ecco arrivare degli indiscussi protagonisti: i fichi! Questo frutto così delizioso, dai meravigliosi colori, è perfetto da gustare in purezza o come ingrediente principale per le nostre ricette. A tal proposito, quella di oggi è una ricetta semplice e genuina: i biscotti ai fichi! Semplici da realizzare e adatti a chiunque grazie alla pasta frolla vegana, senza burro e uova! Realizzarli sarà semplicissimo: una volta preparata la pasta frolla , vi basterà dedicarvi alla realizzazione della confettura di fichi pronta in 5 minuti!

Per rendere ancora più speciali i biscotti ai fichi, e buoni come i Settembrini di Mulino Bianco, ho aggiunto delle noci pecan tritate alla confettura di fichi una volta pronta. Vi sorprenderete: dei biscotti ai fichi buonissimi, che vi faranno iniziare la giornata a colazione con il piede giusto oppure, vi delizieranno durante i vostri momenti di pausa! Si conservano morbidi e fragranti per molti giorni ma vi garantisco che sono così buoni da non accorgervi di averli finiti in un batter d’occhio! 😉

Per rendere ancora più speciali i biscotti ai fichi, e buoni come i Settembrini di Mulino Bianco, ho aggiunto delle noci pecan tritate alla confettura di fichi una volta pronta. Vi sorprenderete: dei biscotti ai fichi buonissimi, che vi faranno iniziare la giornata a colazione con il piede giusto oppure, vi delizieranno durante i vostri momenti di pausa! Si conservano morbidi e fragranti per molti giorni ma vi garantisco che sono così buoni da non accorgervi di averli finiti in un batter d’occhio! 😉

Per la pasta frolla, ho seguito la mia ricetta infallibile della pasta frolla vegana senza burro e uova. La trovate qui -> PASTA FROLLA VEGANA

Una volta pronta la pasta frolla, proseguite con la ricetta della confettura di fichi:

INGREDIENTI:

  • 4 fichi neri
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • qualche goccia di succo di limone
  • 10 noci pecan tritate

PROCEDIMENTO:

Pulite i fichi dalla buccia e riponete la polpa in un tegame. Aggiungete il resto degli ingredienti e riponete sul fuoco a fiamma moderata. Lasciate cuocere per circa 15 minuti, finché non avrà una consistenza quasi gelatinosa. Spegnete il fuoco e tenete da parte a raffreddare.

COME REALIZZARE I BISCOTTI AI FICHI:

  • Recuperate la frolla dal frigo e infarinate una spianatoia. Stendete la frolla in un rettangolo dallo spessore di 3 mm circa da cui ne ricaverete due dividendolo a metà. Aggiungete la confettura di fichi al centro di ciascun rettangolo e lungo tutta la superficie.
  • Richiudete il rettangolo di pasta frolla a portafoglio: adagiate prima un lato, coprendo la confettura, e poi il successivo.
  • Avvolgete la pasta frolla con un po’ di pellicola e riponete in freezer a rassodare per 10 minuti. Trascorso questo tempo necessario, ritagliate i biscotti dallo spessore circa 3 cm.
  • Preriscaldate il forno a 180° modalità statico, 170° se ventilato. Adagiate i biscotti in una leccarda rivestita di carta forno e infornate in forno caldo per circa 15 minuti. Dovranno risultare dorati. Sfornate, lasciate raffreddare e gustate!

Consigli e conservazione:

  • Si conservano morbidi e fragranti fino a 7 giorni se conservati in un barattolo di latta per biscotti o un contenitore.
  • Potete sostituire i fichi neri con i fichi bianchi.
  • Congelati i biscotti già formati, così li avrete pronti in qualsiasi momento. Vi basterà cuocerli come da ricetta allungando leggermente i tempi di cottura di qualche minuto, fino a doratura.
  • Le noci pecan possono essere sostituite con le classiche noci oppure nocciole. Se non potete mangiare la frutta secca, omettete questa ingredienti.
  • Potete preparare la pasta frolla e la confettura di fichi con un giorno di anticipo.
  • Provateli con la frutta di stagione che preferite!

Ringrazio Koro per avermi fornito delle noci pecan, ideali da gustare come snack oppure da utilizzare come ingrediente per le svariate ricette! Provate anche voi la pratica confezione risparmio da 1 kg e non dimenticate di utilizzare il mio codice sconto: ANNARITAKORO

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna #annaontheclouds

Verrai condiviso nelle stories!

A presto,

Anna

Facebook Comments Box
More from anna on the clouds

Cookie cup: biscotti in tazza

E, per ogni periodo grigio che esiste, basta mettersi all’opera con un...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.