Banana bread: ricetta senza uova

Il banana bread è un dolce americano molto famoso per la sua bontà. Provate la ricetta senza uova e con tante gocce di cioccolato!

In questi giorni molto delicati, non solo per noi italiani ma per il mondo intero, non posso fare a meno di pensare a quanto troppo spesso ci dimentichiamo della bellezza delle piccole cose, o a quanto di fatto sottovalutiamo l’importanza della nostra libertà e di poter fare cose semplici.

Eppure, è proprio in giorni come questi che dobbiamo fare un passo indietro e rallentare. Bisogna fare ritorno ai sani piaceri della vita, come quello di leggere un buon libro, di chiamare un parente lontano, o preparare un buon dolce insieme ai nostri figli e nipoti.

E quale dolce preparare se non un gustosissimo banana bread senza uova, perfetto per far profumare la nostra casa di odori fruttati e invitanti?

Il banana bread è, soprattutto, capace di rendere magicamente le nostre giornate in casa più leggere e positive.

Il banana bread senza uova oltre ad essere un ottimo motivo per riciclare le nostre banane ormai troppo mature senza doverle buttare, è adatto sia per la colazione che per una merenda rigenerante a base di potassio.

Infine, ma non per questo meno importante, è ricco di golosità grazie a tante gocce di cioccolato! Vi ho già detto quanto è semplice preparare il banana bread? Vi basterà seguire la mia ricetta per scoprirlo e soprattutto, dopo averlo assaggiato, scommetto che avrete un motivo in più per restare felicemente a casa! 🙂

Print Recipe
Banana bread senza uova
Il banana bread senza uova è leggero e gustoso, perfetto in qualsiasi momento della giornata!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180° modalità statico, 170° ventilato. Riponete le gocce di cioccolato in freezer. Tagliate le banane a tocchetti e schiacciate con una forchetta assieme allo zucchero fino ad ottenere una purea omogenea.
  2. Successivamente aggiungete alla purea il latte e l'olio a filo. Incorporate con una frusta a mano.
  3. Setacciate la farina e il lievito e unite al composto.
  4. Amalgamate il tutto con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Recuperate le gocce di cioccolato dal freezer. Aggiungetele al composto, avendo cura di lasciarne qualcuna da parte per la decorazione e amalgamate con una spatola.
  6. Imburrate il fondo e i bordi di uno stampo per plumcake da 22 cm (in alternativa usate uno staccante spray o la carta da forno). Versate il composto.
  7. Sistemate due fette di banana in superficie per decorare (facoltativo) e le gocce di cioccolato. Informate per 35 minuti in forno già caldo. Fate la prova dello stecchino prima di sfornare e proseguite la cottura se necessario. Se avete il forno ventilato lasciate cuocere per 30 minuti facendo sempre la prova stecchino.
  8. Sfornate, lasciate intiepidire e decorate con zucchero a velo prima di servire!
Condividi questa Ricetta
  • Se non avete lo stampo da plumcake potete utilizzare uno stampo tondo da 20 cm
  • Le gocce di cioccolato possono essere sostituite da cioccolato fondente tagliato grossolanamente

Restare in casa potrebbe essere una fortuna. Possiamo dedicarci alle cose che abbiamo rimandato finora. Credo che sfornare un dolce possa essere un buon momento per sentirsi più felici e che ci dia la possibilità di guardare al futuro con un sorriso.

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su facebook

Cerca il tuo click!

A presto,

Anna

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Uova ripiene tonnate: ricetta facilissima e veloce

Le uova ripiene tonnate sono delle deliziose uova ripiene di tonno e maionese....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.