Carrot cake – ricetta originale della torta di carote americana – SENZA BURRO

Tra le torte americane più famose, la carrot cake è senza dubbio tra le più amate e golose. Un impasto soffice alle carote, senza burro, ma umido da consentire la decorazione con una golosa farcitura di crema al mascarpone e panna. Il tocco finale?  sciroppo d’acero da colare sulla torta prima di servire. E il paradiso è qui, in terra 🙂

carrot-cake

Ero in auto,stanca, dopo una lunga giornata di lavoro e le prime lucine di Natale facevano capolino nei negozi già addobbati a festa. “E’ troppo presto”pensai all’istante, eppure manca meno di un mese all’8 Dicembre, inizio ufficiale dell’aria natalizia. Mi domando perché ci sia sempre così tanta fretta nel voler anticipare i tempi, mi chiedo perché tutta questa foga nel voler accorciare le distanze. Forse sono io che sono rimasta ancora alle tradizioni di quando ero bambina. Iniziava tutto nei primi giorni di Dicembre ed il bello era proprio tutto lì, nell’attesa. Forse dovrei “modernizzarmi” e accettare che Natale arrivi il 3 Novembre, che la gente è già impazzita per le corse ai regali, che lo stress da “troppo di tutto” è già arrivato fin sopra ai capelli…oppure,semplicemente, ero così stanca dopo il lavoro da vagabondare in pensieri futili e dovrei concentrarmi sulla magia. Sì, la magia nel credere che tutto sia possibile, a Natale, e che anche quest’anno mi merito il regalo che desidero più di ogni altra cosa al mondo. Nessun dono materiale, nessun dono costoso. Perché voglio che sia tutto dedicato a te, a noi, ai nostri prossimi giorni insieme…

carrot-cake

E proprio mentre pensavo a quanto sia rimasta indietro coi tempi, ecco bussare alla mia porta Babbo Natale! Avete letto bene! Certo, non lui in persona, ma il postino mi sembrava avesse proprio le sue sembianze, dato l’enorme pacco che mi ha consegnato. Lo scarto con veemenza e…Hotpoint! il mio primo regalo di Natale anticipato!lo ammetto…non mi dispiace questo “bruciare dei tempi” visto che il mio regalo è stato il Frullatore ad immersione Ultimate collection. Grazie a questo piccolo aiutante in cucina, ma dalle grosse prestazioni, parteciperò ad un contest di Natale ricchissimo e con un premio finale imperdibile: avere la possibilità di diventare aiuto chef e partecipare da protagonista ad un’esperienza indimenticabile con Simone Rugiati in qualità di giudice. Sì, direi che Natale sia arrivato! 🙂
Per l’occasione ho preparato una Carrot Cake, come quelle americane esposte nelle vetrine di ogni bakery e  che tanto ci fanno sognare. Ho realizzato la ricetta utilizzando il Frullatore a immersione Ultimate Collection,ricevuto in regalo, un vero aiutante in cucina, indispensabile, compatto e versatile. Mi è stato molto d’aiuto poiché grazie ai suoi 800 w di potenza, si può fare davvero di tutto! Tritare, sminuzzare, montare,affettare e persino shakerare, semplicemente cambiando strumento.

carrot-cake

Preparare la Carrot Cake è stato semplicissimo grazie a questo funzionale elettrodomestico dotato di 6 velocità + turbo. In cucina sono un po’ pasticciona e il rischio di sporcare tutto è sempre dietro l’angolo 😀 ma grazie alla partenza soft, ho evitato schizzi e contraccolpi. E mentre la torta era in forno, si mette via in un attimo: tutto in ordine nel pratico box compatto! Ne sono follemente innamorata e mi chiedo come abbia fatto a vivere senza, prima? 
Impasto torta preparato in 10 minuti, carote sminuzzate in un secondo, panna montata in un attimo e io sono più felice! 😉

carrot-cake

carrot-cake

Prep time
Cook time
Total time
Author: Anna
Recipe type: Dessert
Ingredienti
  • 3 uova
  • 150 g farina 00
  • 150 g farina integrale
  • 16 g di lievito per dolci istantaneo
  • 4 carote media grandezza
  • 150 g zucchero di canna integrale
  • 1 pizzico di sale
  • 50 ml di latte
  • 80 ml olio di semi di girasole
  • 3 g di cannella in polvere
  • 10 gherigli di noci
  • PER LA GLASSA
  • 400 ml panna fresca
  • 400 g mascarpone
  • 5 cucchiai sciroppo d’acero

Istruzioni

  1. Preriscaldate il forno a 180°.
  2. Tritate con il robot le carote, precedentemente lavate e pelate.
  3. In una ciotola unite le farine setacciate assieme al lievito, lo zucchero, il pizzico di sale e la
  4. cannella. Mescolate e aggiungete le carote tritate e i gherigli di noce.
  5. In un’altra terrina mescolate, utilizzando una forchetta,le uova con l’olio per emulsionare e
  6. aggiungete agli ingredienti secchi. Aggiungete il latte e unite il tutto per amalgamare.
  7. Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm e versate il composto.
  8. Lasciate cuocere per 50 minuti in forno già caldo. Prima di sfornare, fate la prova dello
  9. stecchino.
  10. Una volta cotta, sfornate e lasciate raffreddare.
  11. Nel frattempo, preparate la glassa montando la panna, ben fredda di frigo. Da parte montate
  12. il mascarpone con lo sciroppo d’acero. Unite la panna al mascarpone e amalgamate con
  13. una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto.
  14. Tagliate la torta, ormai fredda, in tre dischi e farcite con la glassa. Decorate la torta con la
  15. restante crema e qualche gheriglio di noce.
  • Se non amate la frutta secca, potete anche ometterla
  • In mancanza di sciroppo d’acero, potete aggiungere 1/2 cucchiaino di cannella al mascarpone o lasciarla semplice

carrot-cake

La Carrot Cake è perfetta adesso, che manca ancora un po’ a Natale, e durante il pieno delle festività natalizie e tutti resteranno sbalorditi dalla sua bontà e profumo che scalda il cuore. 
Volete rendere speciale l’attesa che ci divide dall’arrivo del Natale?
Non vi resta che partecipare al concorso iscrivendovi qui –> Xmas Challenge Hotpoint <– e potreste vincere la possibilità di partecipare ad uno shoowcooking affiancando una blogger di iFood come aiuto-chef. Giudice speciale della serata, sarà Simone Rugiati e avrete la possibilità di vincere un piccolo elettrodomestico Hotpoint…figo il Natale anticipato,no? 😉
Potete leggere la mia ricetta anche sul sito Hotpoint – xmas challenge

carrot-cake

Prova le mie ricette e taggami su instagram inserendo il tag #incucinaconanna oppure inviami un’email a anna_indreamland@virgilio.it
Farete parte anche voi dell’album su RicetteByYou su Facebook!
Dolce weekend,
Anna
Facebook Comments
More from anna on the clouds

Reese's Homemade: uguali agli originali!

Chi non ha mai provato i Reese’s, non sa cosa si è...
Read More

16 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.