Donare un sorriso, una gioia, un’emozione. Donare un po’ del nostro tempo, nonostante lo scorrerne veloce, o un’attenzione, che possa dare sollievo.
Non è mai banale regalare qualcosa che venga fatta con il cuore. In quel gesto, è racchiuso un sentimento speciale.
Tutte le volte che ricevo un regalo nato da mani e cuore, mi emoziono non poco. Immagino l’attimo di ispirazione, il momento della nascita di quel pensiero “Si, è fatto apposta per lei!”; immagino quell’istante in cui il tutto prende vita per poi essere incartato a dovere, vestito a festa.
 Il momento dove si riceve un regalo fatto con mani e cuore, è sempre un momento speciale. E se c’è una cosa che amo, è proprio questa: essere l’artefice di una forte emozione e di un ricordo indelebile.
Regalare un qualcosa fatto da me, con le mie mani, mi rende viva, mi fa sentire emozionata ancor prima che sia pronto.
Si, sono più che convinta che, i regali fatti così, siano i regali più preziosi.

Ingredienti
Brownies in barattolo
Idea ispirata da call-me-cupcake – ricetta mia quì
1 barattolo
80 gr di farina
80 gr di zucchero semolato
70 gr di zucchero di canna
2 cucchiaini di lievito pane angeli
100 gr di cacao in polvere
1 pizzico di sale
150 gr di gocce di cioccolato bianco
150 gr di gocce di cioccolato fondente
150 gr di noci (facoltative)
Procedimento

 

Mescolate la farina assieme al bicarbonato, il sale e la vanillina e disponetene una metà sul fondo del barattolo. Proseguite aggiungendo il cacao in polvere e poi con la restante farina. Continuate in questo verso:zucchero di canna, zucchero semolato, gocce di cioccolato bianco e gocce di cioccolato fondente.
Decorate il barattolo con nastri a tema o come vi suggerisce la vostra fantasia.
Scrivete un bigliettino, che metterete nel barattolo o legato al nastrino, con il procedimento della ricetta e gli ingredienti che dovranno essere aggiunti da chi lo riceverà.
Vi suggerisco di scriverlo a mano, piuttosto che al pc…è ancora più magico 🙂

 

Questa è la ricetta completa e lo svolgimento che andrà allegata al vostro preparato per brownies 🙂
Se volete, potete aggiungerci anche gherigli di noci sgusciate che fanno subito Natale. Io avevo completato l’intero barattolo, altrimenti non sarebbero mancate 😉

 

Spero che l’idea vi sia piaciuta
E se lo fate, taggatemi su Instagram inserendo l’hashtag #incucinaconanna
Al prossimo post
Anna

 

Facebook Comments

26 comments on “Preparato per brownies in barattolo: un'idea regalo fatta con il cuore”

  1. Abbiamo la stessa idea di pensiero-regalo, stupire con semplicità, puntare al cuore, usare le nostre mani e donare qualcosa di speciale che parli di noi… corro a scaldare già il forno! 😀

  2. Che bel pensiero Anna!! Sai che avevamo in mente la stessa cosa? Adoriamo le cose in barattolo, e quegli strati sono così belli!! Sì sì, abbiamo deciso, per gli ultimi regalini seguiremo questa ricetta 🙂
    Bravissima!
    Un abbraccio e buon weekend!

    • Grazie pancettine!! 😀 sono sincera: è stato il primo anno di regalini su questo genere e mi sono divertita moltissimo! L'anno scorso, biscottini di zenzero per tutti 🙂 Sono tanto felice che l'idea vi abbia ispirato.
      Un abbraccione!!

  3. Ciao Anna, ricambio la visita e ti seguo con piacere 🙂
    E' davvero un'idea deliziosa regalare un preparato per un dolce, brava, molto belle anche le foto!!!
    Buona serata, a presto…

  4. Non sono mai riuscita a fare u brownies forse perchè inconsciamente so che non devo i dolci e quindi….ma questi in barattolo un ideano. Preso nota e buona giornata.

  5. I regali fatti a mano sono di certo i migliori. Io anche ho fatto dei barattoli, col preparato per i biscotti alle gocce di cioccolato, più altri barattoli e conserve varie.
    Questa ricetta la proverò, magari non subito dopo le abbuffate Natalizie, ma presto di certo.
    Se non ripasso di qua prima di Natale, ti faccio tanti auguroni tesoro <3

  6. Ciao. Mi sono imbattuta nella tua ricetta cercando un’idea homemade per Natale e la trovo fantastica. Vorrei usarla per preparare un po di regalini. Mi diresti per favore la misura (capacità )del barattolo da usare. Immagino che bisogna usarne uno dove gli strati stiano fermi e compatti altrimenti gli ingredienti di mescolano è di rovina l’effetto estetico. attendo una tua risposta prima. Grazie .e complimenti

  7. Adoro questa ricetta e quest’anno preparerò i barattoli per tutta la famiglia e per le amiche 🙂 Ma volevo chiederti una cosa. Dato che ho un’amica celiaca, secondo te è possibile sostituire la farina con farina di riso? Verrebbero buoni lo stesso? O se non con la farina di riso come potrei farlo? Un bacio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *