Pochi grassi, tanta leggerezza e tanto gusto: muffin energetici integrali

Abbiamo tutti bisogno di leggerezza, di sentirci bene e pieni di energia.
Ma non sempre oggi è possibile causa vita frenetica, tantissimi impegni e giornate super piene!
Come mia abitudine, cerco sempre di avere una corretta alimentazione e di non saltare MAI i pasti.
Non saranno quei 30 minuti di un pasto saltato che Ci faranno guadagnare sul resto della giornata.
Tutto parte dalle prime ore del mattino:
una buona colazione, che ci faccia sentire appagati e carichi di energie, è tutto ciò che ci vuole per affrontare una giornata faticosa di lavoro o studio.
E non temeremo più nulla!

In questi muffin ho voluto aggiungere solo ingredienti sani e che siano ricchi di proprietà:
l’utilizzo della farina integrale ci permetterà di ottenere dei muffin ricchi di fibre, vitamine e sali minerali, validi alleati per il benessere del nostro organismo.
La presenza delle mandorle ci fornisce un’autentica carica energica e sono ricche di fosforo, sali minerali, potassio, magnesio e ferro. Sono ricche di fibre ed aiutano a combattere il colesterolo cattivo.
Un altro valido aiutante lo troviamo nelle noci, ricche di grassi monoinsaturi quali omega3 e omega6, ci proteggono dal colesterolo e trigliceridi, aiutano a prevenire l’arteriosclerosi e, grazie alle vitamine B1, B2, B6 ed E, ci proteggono dai radicali liberi e dall’invecchiamento precoce.
Ho voluto aggiungere anche della frutta disidratata per dare un tocco di sapore in più:
la banana, ricca di fosforo e carboidrati che equivalgono alla nostra energia,
il cranberry, o più comunemente conosciuto come mirtillo rosso, ricco di vitamina C utile al buon funzionamento del nostro sistema immunitario e le albicocche, anch’esse ricche di vitamina C e vitamina A alleate contro la stanchezza cronica.
In ultimo, ma non di meno importanza, ho aggiunto le bacche di goji, utilissime per salvaguardarci da tanti disturbi fisici.
Vi ho convinto a provarli? 🙂
Ingredienti
per 12 muffin
150 gr di farina integrale
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
90 gr di zucchero di canna
100 gr di latte scremato (oppure vegetale come soia,mandorle o riso)
80 gr di olio vegetale
15 gr di bacche di goji
12 mandorle
12 noci
frutta disidratata q.b.
Procedimento
Preriscaldate il forno a 160°.
Unite in una ciotola prima tutti gli ingredienti secchi: farina, lievito,sale e lo zucchero. Aggiungete anche la frutta secca.
In un’altra ciotola unite tutti quelli liquidi: latte e olio.
Aggiungeteli alla ciotola con gli ingredienti secchi e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Versatelo in dei pirottini disposti in una teglia per muffin, o se non li avete imburrate direttamente la teglia. Lasciate cuocere in forno caldo per 15/20 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
Questi muffin sono leggeri, soffici, ricchi di benefici e…di gusto!
E’ una ricetta leggera, senza grassi saturi colpevoli del colesterolo cattivo e, usando il latte vegetale, diventerà una gustosa ricetta vegan.
Questo a dimostrare che non sempre solo ciò che è grasso è buono, ma si può  fare attenzione alla linea anche concedendoci  qualcosa di buono e salutare.
Se non vi piace la frutta disidratata, potete comunque ometterla e aggiungere solo qualche mandorla o nocciola. Il risultato sarà sempre buonissimo e vi delizierà sia a colazione che a merenda per una pausa lavoro o studio.
Spero che il post vi sia piaciuto
e se lo fate non dimenticate di taggarmi sul mio profilo instagram ed inserire il tag #incucinaconanna
Al prossimo dolce
Anna

 

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Il sud della Florida : l'inconfondibile stile coloniale di Key West

L’estate del 2012, credo che la ricorderà come una delle estati più...
Read More

20 Comments

  • Sono tutte cose che io, non sempre, mangerei volentieri ma sarei solo io maritozzo mio non li mangerebbe quindi solo per me…:-((
    Prendo nota a figlia e nipote si. Buona fine settimana.

  • Adoro la frutta secca Anna Rita, e ho scoperto da poco anche le bacche di goji! Questi muffins sono deliziosamente golosi, energetici e sani! Sei sempre bravissima! Un bacione e buona domenica, Mary

  • Nello sfondo blu rivedo il mare della tua Grecia, le finestre, il cielo sereno… è un bel filo, perchè la leggerezza passa anche attraverso le cose belle, che ci fanno un po' volare…

    • Hai pienamente ragione Francesca, sopratutto adesso che questo mese di Ottobre ci sta regalando bellissime giornate quì al sud, rivedo il mare cristallino greco e il suo sole splendente, anche da quì. Un abbraccio grande e buona settimana 🙂

  • Anna dici proprio bene, saltare i pasti non giova assolutamente alla salute e nemmeno alla linea… Al contrario, quando priviamo il nostro corpo di un pasto quest'ultimo per ricavare energie va alimentarsi con le parti grasse che il nostro fisico sta eliminando. Personalmente preferisco svegliarmi mezz'ora prima e sedermi a tavola per una sana e abbondante colazione… la giornata prende una piega completamente diversa e la sazietà di un pasto abbondante evita di fare mille pause snack 😀 mi piace questa versione energica e leggera di muffins… ho preso proprio settimane fa le bacche di goji.. son 2 anni che voglio provarle…:* un abbraccio e buona mattina:)

    • Ciao Simona! ho la tua stessa abitudine: al mattino sveglia mezz'ora prima proprio per poter godere la colazione. E, se devo essere sincera, è il momento della giornata che preferisco…nessuno ha i miei stessi orari e spesso sono sola in cucina…e non c'è cosa più rilassante per me! 😀 è come se riordinassi anche un po' i miei pensieri 🙂 buon inizio allora, con le bacche di goji ^__^ un abbraccio a te e buona serata! :*

  • Accidenti Anna Rita hai creato un vero concentrato di salute e bontà. Questi mi sembrano perfetti anche come merenda da dare ai ragazzi che vanno a scuola, io ho due ragazze adolescenti che li apprezzerebbero di sicuro :). Un abbraccio e buona settimana cara

  • Ciao Anna Rita! piacere di conoscerti!
    Sai, penso di non aver saltato mai un pasto in vita mia, Tanto meno la colazione!! 😀
    Ecco un muffin dei tuoi per esempio sarebbero ottimi per la mia colazione! 🙂

    • Ma ciao Elisa! il piacere è tutto mio! (adoro il tuo blog <3) anche io non ho mai saltato un pasto nella mia vita! preferisco mangiare spesso e poco…ma sopratutto sano! così un dolcetto ci sta tutto, senza troppi sensi di colpa 🙂 grazie per essere passata! a presto, un abbraccio! :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.