Falafel "non fritti" gluten free: #gustosenzaglutine

Gustosi falafel gluten free, cotti al forno e croccanti come quelli fritti. Ricchi di profumo e gusto, è il piatto completo per chi ha voglia di “qualcosa di buono” e senza troppe pretese. Una cena diversa, adatta anche a chi non mangia spesso i legumi

falafel gluten free

Avete mai provato i falafel, quelli originali, preparati nel quartiere ebraico di Parigi? Non voglio distruggervi un mito, se vi dicessi cosa ne penso, per cui farò la buona e mi limiterò a dire che non sono proprio il mio genere. Si sa,  “De gustibus non disputandume non sono qui per dirvi non provateli mai! Anzi, semmai il contrario. Provateli e fatevene un’opinione perché è dalle scoperte che nascono i ricordi. 
Ed è appunto per questo motivo che ho ripromesso a me stessa di dover preparare in casa i famosissimi falafel. Certo, è la mia versione e non ha nulla a che vedere con l’originale. Però mi piace perché mi somiglia: speziata,ma non troppo; dal gusto intenso, ma che non disturba. Penserete che io sia matta a voler somigliare ad una sorta di polpetta, ma è così. Quando cucino c’è del mio e,ciò che sono,diventa l’ingrediente principale. Ma infondo la cucina è proprio così: non ci sono regole, si è tutti diversi e ognuno possiede un piccolo tesoro, unico e irripetibile.

falafel gluten free

Continua il progetto #gustosenzaglutine,assieme alle mie amiche food blogger, ed è per questo che oggi vi propongo i  falafel cotti al forno ma croccanti come quelli fritti. Sono perfetti da consumare come secondo veloce ad ora di pranzo oppure come idea salva-cena dell’ultimo secondo. Gustati accompagnati a delle verdure fresche, o tra due fette di pane come i sandwich, è un secondo gustoso e ricco di nutrienti. Per renderli croccanti al punto giusto, li ho leggermente panati nel Pan gratì – Schar e il risultato finale ha sorpreso tutta la mia famiglia 🙂

falafel gluten free

Falafel "non fritti" gluten free
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: vegetariana
Ingredients
  • 250 g di ceci precotti
  • mezza cipolla
  • qualche ciuffo di prezzemolo tritato
  • un pizzico di erbe aromatiche a piacere (per me cumino, coriandolo, erba cipollina)
  • sale e pepe q.b.
  • 30 ml di olio extravergine di oliva
  • pangrattato (per me Gratì - Schar)
  • paprika (facoltativo)
Instructions
  1. Riponete tutti gli ingredienti nel robot da cucina.
  2. Iniziate a frullare affinché non otterrete un composto liscio. Se notate che l'impasto è troppo duro, aggiungete qualche cucchiaio di acqua.
  3. Una volta ottenuta la cremina, ricavate delle palline e panatele leggermente nel pangrattato.
  4. Rivestite una teglia con carta da forno e sistemate le palline.
  5. Condite con un filo di olio e una spolverata di paprika piccante,così da renderli più coloriti e saporiti. Potete anche omettere questo passaggio.
  6. Infornate a 200° in forno già caldo, modalità ventilato, per circa 15 minuti.
  7. Gli ultimi 5 minuti accendete il grill e lasciate dorare in superficie.
  8. Sfornate quando saranno abbronzati e croccanti.
falafel gluten free

  • Se notate che la crema è troppo “molle”,aggiungete un paio di cucchiai di pangrattato all’impasto per renderlo più facile da lavorare con le mani-
  • Usate le spezie che preferite e di ogni spezia aggiungetene un pizzico. O di più, se vi piace 🙂
Provate le mie ricette e taggatemi su Instagram inserendo il tag #incucinaconanna
oppure inviatemi un’email,per dubbi e domande, a anna_indreamland@virgilio.it
Vi inserirò nell’album RicetteByYou su Facebook 🙂
A presto,
Anna

 

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Ricetta chocolate crinkle cookies

I chocolate crinkle cookies sono così da belli da vedere quanto facili...
Read More

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.