Burger buns: panini brioche con burger di verdure

Provate i burger buns, ovvero i panini brioche da farcire come preferite o con i burger di verdure. La ricetta è facile e veloce!

Finalmente siamo liberi di poterci godere un gustoso picnic all’aria aperta. Complice l’arrivo della bella stagione i nostri piatti si colorano di sfumature estive e la voglia di mangiare pietanze fresche leggere si fa sentire maggiormente. 

E per festeggiare non c’è niente di più bello che condividere un calice di vino con gli amici. Per l’occasione il Sancrispino Bio è piacevolmente perfetto, soprattutto se abbinato ad un tagliere di salumi, formaggi freschi e un delizioso Burger di verdure racchiuso in una soffice brioche. La praticità del bric, con tappo richiudibile, è l’ideale per questo tipo di occasione proprio perché facilmente trasportabile in qualsiasi luogo.

Per l’occasione ho preparato i burger buns, ovvero i panini brioche perfetti da farcire come preferite poiché hanno un gusto neutro che si sposa alla perfezione con tutto. Infatti, i burger di verdure sono ideali per questo tipo di panino che conquista ad ogni morso.

L’idea dei burger buns farciti da burger di verdure sono perfetti per i picnic all’aria aperta o per una sabato sera tra amici.

INGREDIENTI PER 6 BURGER BUNS:

450 g farina di manitoba (o 00)
7 g di lievito di birra secco (oppure 14 g di lievito di birra fresco)
40 g di zucchero 
240 ml latte tiepido 
75 g di burro a temperatura ambiente 
1 cucchiaino di sale
50 ml acqua
1 tuorlo
Semi vari

PROCEDIMENTO:

  • In un recipiente versate l’acqua tiepida, il latte tiepido, lo zucchero e il lievito secco (se utilizzate quello fresco scioglietelo direttamente nel latte e poi lo versate sul resto degli ingredienti). 
  • Mescolate il tutto con un cucchiaio e lasciate riposare per 10 minuti. In una terrina capiente versate la farina e il sale e mescolate per unire. Versate sulla farina il mix di acqua e latte precedentemente preparato e iniziate ad amalgamare con le mani. Una volta ottenuto un composto abbastanza compatto aggiungete il burro morbido a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti. Incorporate il burro all’impasto lavorando con le mani per circa cinque minuti. 
  • Dovrete ottenere un impasto  elastico e completamente omogeneo.  Riponete l’impasto ottenuto in una terrina leggermente unta, coprite con un canovaccio pulito e lasciate lievitare fino a raddoppio del volume. Ci vorranno circa due/ tre ore. Trascorso il tempo necessario infarinate una spianatoia, recuperate il panetto e dividete in sei parti uguali. 
  • Formate delle palline lavorando tra le mani, riponete le palline ottenute in una teglia rivestita di carta da forno e coprite con un canovaccio pulito. Lasciate lievitare le brioches per 45 minuti. 
  • Nel frattempo preriscaldare il forno statico a 180°, sbattete il tuorlo in una ciotolina e spennellate la superficie delle brioche. Aggiungete i semi e infornate in forno caldo per 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
Print Recipe
Burger di verdure
I burger di verdure sono perfetti come secondo piatto leggero. Ideali per chi sceglie una dieta vegetariana o per chi vuole restare leggero!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
burger
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
burger
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pelate le patate e riponete in un tegame con un po' di acqua fino a coprire la superficie. Salata leggermente l'acqua e coprite il tegame con un coperchio. Lasciate cuocere la patata per almeno 10/15 minuti o fino a quando riuscite ad infilarla con i rebbi di una forchetta.
  2. Scolate l'acqua e schiacciate le patate in una terrina. Lasciate intiepidire.
  3. Nel frattempo, fate cuocere le carote pelate e tagliate a dadini e i piselli in un tegame con un po' di acqua. Lasciate in cottura per 10/15 minuti. Scolate e aggiungete alle patate.
  4. Aggiungete alle verdure l'albume e il parmigiano reggiano grattugiato. Regolate di sale e pepe e amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno.
  5. Sistemate su un tagliere di legno (o un piano di lavoro) un coppa pasta di 4 cm. Se non lo avete potete dare la forma ai Burger con le mani. Versate un paio di cucchiai di impasto nel coppa pasta e schiacciate. Alzate il coppa pasta ed ecco formati i vostri Burger.
  6. In un piatto aggiungete il pan grattato e adagiate i Burger impanandoli da entrambi i lati.
  7. Fate cuocere i burger in padella con un filo di olio extra vergine d'oliva per circa 5 minuti. Oppure potete infornali a 200° per 15/20 sistemandoli in una leccarda rivestita di carta forno. Prima di infornarli aggiungete un filo di olio in superficie.
Condividi questa Ricetta

I burger buns si mantengono soffici e morbidi fino a 3 giorni se conservati sotto una campana di vetro per dolci o in sacchetti di plastica. Si possono preparare in anticipo. Divertitevi a farcirli come preferite! Se avanzano potete congelarli e scongelarli all’occasione al microonde o lasciandoli a temperatura ambiente.

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Ricetta Ciambella al limone senza burro

La ciambella al limone  è una torta semplice quanto buonissima e golosa....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.