Croissant al cioccolato bianco e nocciole

Il croissant al cioccolato bianco e nocciole è un’idea gustosa da consumare per la prima colazione. E’ una coccola dal gusto delicato di cioccolato bianco!

Per me colazione vuol dire: latte, biscotti, cereali e croissant e da quando ho provato i croissant semplici di Tre Marie Crossanterie non posso più farne a meno! Fragrante, profumato, soffice e versatile poiché si può farcire in tanti modi, si possano trovare presso il banco freezer dei principali supermercati.

Per la colazione di oggi li ho farciti con Crema pasticcera al cioccolato bianco e nocciole: una vera libidine! La Crema pasticcera si prepara in 5 minuti e, una volta pronta, va mescolata al cioccolato bianco tritato grossolanamente. Il risultato finale è una crema liscia, setola e dal gusto delicato del cioccolato bianco. Il tocco finale per renderlo più grintoso? Tanta granella di nocciole da aggiungere prima di servire il vostro croissant al cioccolato bianco e per rendere ancora più speciale la vostra colazione 🙂

Print Recipe
Croissant al cioccolato bianco e nocciole
I croissant al cioccolato bianco e nocciole sono l'idea golosa da servire a colazione. I croissant sono farciti da Crema pasticcera al cioccolato bianco e nocciole!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
croissant
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
croissant
Ingredienti
Istruzioni
Per la crema pasticcera:
  1. Versate il latte in un pentolino e lasciate riscaldare senza farlo bollire. Da parte, in un altro pentolino, aggiungete i tuorli e lo zucchero. Mescolate velocemente con una frusta a mano fino ad ottenere una crema chiara e omogenea.
  2. Aggiungete l'amido setacciato e la buccia del limone grattata (o la vaniglia) e amalgamate anch'esso al composto di uova.
  3. Versate il latte caldo sul mix di uova e amalgamate con la frusta a mano. Portate il tegame sul fuoco a fiamma media e lasciate addensare continuando a mescolare.
  4. Quando la crema sarà densa e ancora calda, aggiungete il cioccolato bianco tagliato grossolanamente e amalgamate il tutto mescolando.
  5. Versate la Crema pasticcera in una pirofila capiente e coprite con un foglio di pellicola trasparente per alimenti facendola aderire alla superficie. Lasciate raffreddare per 2/3 ore a temperatura ambiente.
Per i croissant:
  1. Preriscaldate il forno a 180° modalità ventilato. Sistemate i croissant congelati in una teglia rivestita di carta forno, distanziandoli tra loro di circa 2 cm. Infornate in forno caldo per circa 25 minuti, fino a quando saranno ben dorati.
  2. Sfornate e lasciate raffreddare per 30 minuti a temperatura ambiente.
Assemblaggio:
  1. Dividete i croissant in due tagliando per la lunghezza e farcite con la crema pasticcera. Aggiungete la granella di nocciole.
  2. Decorate la superficie dei croissant con strisce di cioccolato bianco fuso (in microonde o a bagnomaria).
Condividi questa Ricetta
  • Si conservano in frigo oppure sotto una campana di vetro per dolci.
  • Potete cuocerli anche in forno statico prolungando i tempi di cottura fino a 30 minuti.

Da oggi, con questa ricetta del croissant al cioccolato bianco e nocciole, parte il nuovo progetto in collaborazione con le Tre Marie Croissanterie dove, fino a Dicembre, vi proporrò ricette speciali per farcire i vostri croissant. E la colazione avrà tutta un’altra piega! 🙂

Prova le mie ricette e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna

Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook

Cerca il tuo click!

A presto,

Anna

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Ciambella mandorle e limoni (senza burro,latte e glutine)

La ciambella mandorle e limoni è soffice e senza burro, senza latte...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.