Focaccine allo yogurt in padella – senza lievitazione

Le focaccine allo yogurt in padella sono sfiziose e veloci da realizzare perché senza burro e senza lievitazione!

Le focaccine allo yogurt in padella sono l’idea last minute perfetta da realizzare quando si ha poco tempo a disposizione oppure quando fa troppo caldo per accendere il forno. Questa ricetta nasce dalla necessità di servire qualcosa di sfizioso quando si hanno ospiti ma la giornata è talmente rovente che, al solo pensiero di accendere il forno, si è già in carenza di ossigeno!

Per l’impasto delle focaccine in padella vi occorreranno pochi e semplici ingredienti poiché sono senza burro e l’impasto risulta leggero e soffice grazie allo yogurt. Inoltre, non necessitano di lunghi tempi di lievitazione grazie all’utilizzo del lievito istantaneo per torte salate. Per la cottura vi occorrerà una padella antiaderente, o una piastra in ghisa, e la magia della lievitazione avverrà direttamente durante la cottura.

Per farcire le focaccine allo yogurt ho scelto di utilizzare le Bresaole d’Autore firmate Panzeri e Sadler, una bresaola d’eccellenza che si rinnova nel gusto con nuove combinazioni di profumi e sapori. Tra le varie combinazioni, ovvero Tonica, Sbagliata, Montanara e Tartufata, ho scelto quest’ultima dal gusto intenso e inconfondibile del tartufo. La bresaola rappresenta, da sempre, uno dei piatti principali dell’alimentazione degli italiani. Nel corso del tempo, questo salume di origine valtellinese, è diventato protagonista di molti piatti e non solo!

Oltretutto, ha una bassa concentrazione di grassi, un elevato contenuto proteico ed è ricca di sali minerali. Mi sono affidata al Salumificio Panzeri poiché è un’azienda che da 76 anni opera da specialista nella produzione della Bresaola della Valtellina IGP e, alla base di ogni prodotto, c’è un’altissima attenzione nell’utilizzo di materie prime di ottima qualità.

E’ per tale motivo che, per farcire le mie foccacine allo yogurt e renderle perfette per un aperitivo tra amici, ho tulizzato le Bresaole d’autore Panzeri: versatili, innovative, appetitose, pronte da gustare e di sicuro effetto per tutte le nostre occasioni conviviali. Direi che non ci sia niente di più bello che condividere prodotti di eccellenza con chi si ama e leggerne la soddisfazione negli occhi dal primo assaggio. 🙂

Print Recipe
Focaccine in padella allo yogurt - senza lievitazione
Le focaccine allo yogurt in padella sono l'idea sfiziosa e veloce per un aperitivo, o secondo piatto, saporito e ricco di gusto!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 2 minuti
Porzioni
focaccine
Ingredienti
Per le focaccine
Per farcire
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 2 minuti
Porzioni
focaccine
Ingredienti
Per le focaccine
Per farcire
Istruzioni
  1. Versate la farina setacciata e il lievito istantaneo setacciato in una ciotola capiente. Mescolate con una forchetta per amalgamare. Aggiungete il pizzico di sale.
  2. Aggiungete lo yogurt bianco al mix di farina.
  3. Versate l'acqua.
  4. Successivamente versate l'olio.
  5. Iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno, dopodiché proseguite versando il composto su un piano di lavoro infarinato e proseguite a lavorare fino ad ottenere un panetto omogeneo e non appiccicoso. Se necessario aggiungete un altro po' di farina o di acqua se risulta asciutto.
  6. Stendete metà del panetto ottenuto aiutandovi con un matterello e ritagliate delle forme rotonde di circa 4 cm. Con un coltello incidete leggermente la superficie creando tre linee.
  7. Fate cuocere le focaccine in una padella antiaderente (o una piastra in ghisa) due minuti per lato a fiamma moderata, o finché non saranno ben dorate.
  8. Farcite le focaccine con la Bresaola d'autore Panzeri La Tartufata e aggiungete qualche ciuffo di rucola e scaglie di grana. Condite con un pizzico di sale e un filo di olio prima di servire.
Condividi questa Ricetta
 

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Ricetta chocolate crinkle cookies

I chocolate crinkle cookies sono così da belli da vedere quanto facili...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.