Crostata salata con base morbida

La crostata salata a base morbida è un’idea fantastica,furbissima e di facile preparazione. Impazza in rete già da un po’, ma io non potevo non provarla in vista del cenone della Vigilia di Natale. E’ una torta salata morbida che si presta benissimo come antipasto sfizioso e gustoso. Divertitevi a decorarla a festa e portatela in tavola durante le festività natalizie. E’ talmente buona che conquisterà tutti!

crostata-salata-morbida

Quando si pensa al Natale, si pensa immediatamente all’abbondanza. Fare la dieta è impossibile e,come ogni anno, è tutto rimandato a Gennaio. L’avete pensato anche voi,vero? 😉 Come si potrebbe resistere alle mille portate che nonna,zia e mammà (tono affettivo tipico della mia Napoli)portano in tavola, fiere del loro creato? Devo essere sincera:io adoro aiutare e occuparmi di antipasti e dolci. Quando,infatti,ho adocchiato in internet questa crostata salata con base morbida non ho resistito e mi sono messa subito all’opera. Il risultato? Un’idea buonissima che si prepara in un attimo! 
Sapete che qui,sul mio blog, non pubblico nulla che non venga approvato (e provato)dai giudici più esigenti che potessi avere:la mia famiglia! E vi dirò…la crostata salata a base morbida, ha ottenuto il massimo dei voti! 

crostata-salata-morbida

Ho deciso di farcirla con mascarpone,salmone affumicato,pomodorini,bocconcini di mozzarella e rucola ed è stata spazzolata via in un attimo 😉
Per realizzarla avete soltanto bisogno di uno stampo per crostata con fondo amovibile. Io utilizzo sempre questo che vi inserisco qui sotto e vi dirò che è comodissimo anche per le classiche crostate di pasta frolla.

Mio fratello ha esordito dicendo che il sapore ricorda tantissimo il panettone gastronomico salato che,l’anno scorso,abbiamo apprezzato molto. E questa volta, non posso dargli torto!
La crostata salata con base morbida non mancherà al mio cenone della Vigilia e sono felice di averla provata con qualche giorno d’anticipo. Dura la vita da food-blogger… 😉
5.0 from 1 reviews
Crostata salata con base morbida
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
  • 3 uova
  • 230 g di farina 00
  • 130 g di olio di semi di girasole (o olio che preferite)
  • 130 g di latte
  • 10 g di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 pizzico di sale
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • PER FARCIRE
  • 200 g di mascarpone
  • 10 pomodorini
  • salmone affumicato q.b.
  • rucola q.b.
  • 2 cucchiai di maionese
Instructions
  1. Lavorate,con la frusta a mano, le uova con il latte, l'olio e il pizzico di sale.
  2. Quando sarà tutto amalgamato aggiungete la farina e il lievito setacciati.
  3. Aggiungete il parmigiano e amalgamate.
  4. Versate il composto in uno stampo da crostata con fondo removibile da 24 cm.
  5. Infornate in forno già caldo ,modalità statico, a 180° per 30 minuti.
  6. Sfornate e lasciate raffreddare nello stampo e coprite la crostata con un canovaccio pulito. Manterrà la torta morbida e umida.
  7. Capovolgete lo stampo quando sarà fredda e iniziate a farcire spalmando il mascarpone su tutta la superficie della crostata.
  8. Un'idea sfiziosa e di tritare un paio 4 fette di salmone affumicato con 2 cucchiai di maionese. Una volta ottenuta la crema, riponetela in una tasca da pasticciere con beccuccio a stella.
  9. Alternate la decorazione con pomodorini, crema di salmone e bocconcino di mozzarella. Proseguita con la rucola e poi nuovamente con il resto degli ingredienti.
  10. Servite la vostra crostata morbida e...buon appetito!
 

  • Potete farcire la crostata salata con base morbida come più vi piace e sostituire qualsiasi ingrediente. Un’idea è grigliare qualche verdura e formare delle rose,oppure utilizzare del patè già pronto da supermercato o salumi.
  • Potete preparare la base morbida anche il giorno prima. Conservatela chiusa in un sacchetto o una campana di vetro per dolci. Resterà morbidissima come appena pronta.
  • Se non avete lo stampo da crostata, va bene qualsiasi altro stampo. Basterà foderare con carta forno il fondo del vostro stampo lasciando i bordi della carta più alti e, una volta cotta, basterà tirare su la carta per sfoderare la crostata dallo stampo e senza difficoltà.
  • Farcite la crostata solo qualche ora prima di servire e conservate in frigo.

crostata-salata-morbidacrostata-salata-morbida

Prova la crostata con base morbida salata e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #incucinaconanna oppure inviami un’email a anna_indreamland@virgilio.it
Farai parte anche tu dell’album RicetteByYou su Facebook.
Cerca il tuo click!
Buona crostata salata a tutti,
Anna
Facebook Comments
More from anna on the clouds

Ghiaccioli alla nutella veloci, solo due ingredienti

I ghiaccioli alla nutella si preparano in cinque minuti e con solo...
Read More

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.