Chiacchiere di Carnevale: trucchi e ricetta originale napoletana

Le chiacchiere di Carnevale, sono dolci tipici di Carnevale che non possono mancare durante questa festività. Di seguito la ricetta napoletana delle chiacchiere.

chiacchiere2

Chiacchiere, chiacchiere e ancora chiacchiere. E non quelle della gente che non fa altro che parlare (spesso a vuoto), ma quelle dolci da mangiare che, dolcemente, allietano. Le prime, è meglio non ascoltare. Le seconde, beh…sono tutte da mangiare! E, se non farle a Carnevale, quando? Anche se, vi dirò, la mamma le fa spesso e volentieri e a noi piacciono così tanto che le spazzoliamo via velocemente, una dietro l’altra. Perché è così che accade con le cose buone. Resistere a queste chiacchiere è impossibile. mentre a quelle della gente…beh, direi che possiamo anche farne a meno 😉

5.0 from 4 reviews
Chiacchiere di Carnevale [ricetta originale napoletana]
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Ingredients
  • 2 uova
  • 300 g di farina
  • 1 tazzina da caffè di liquore secco tipo cognac, wiscky o vino bianco
  • 40 g di burro
  • 3 cucchiai di zucchero
  • la buccia grattata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi di arachide per la frittura
  • zucchero a velo per decorare
Instructions
  1. Sistemate la farina su un piano da lavoro e formato il classico "vulcano".
  2. Al centro, versate tutti gli ingredienti e iniziate ad impastare con le mani. Se vi servirà, aggiungete altra farina.
  3. Formate un panetto uniforme e sistematelo avvolto in un foglio di pellicola trasparente.
  4. Riponete in frigo per 30 minuti.
  5. Trascorso il tempo necessario, infarinate un piano da lavoro e stendete il panetto in una sfoglia non molto sottile.
  6. Ricavate dei rettangoli aiutandovi con una rotella per dolci o un coltello. Al centro di ogni rettangolo praticate un'incisione, proprio come le classiche chiacchiere.
  7. Fate scaldare l'olio in una padella e quando sarà bollente, adagiate le vostre chiacchiere ricoprendo l'intera superficie della padella.
  8. Per una frittura perfetta:
  9. friggete quando l'olio è bollente
  10. adagiate le chiacchiere pronte in un piatto da portata rivestito di carta assorbente, l'olio in eccesso verrà assorbito e il gusto resterà leggero e croccante
  11. per delle chiacchiere perfette, toglietele dal fuoco quando sono dal colore dorato.
  12. una volta terminata la cottura, spolverizzate con tanto zucchero a velo.
Non è Carnevale senza chiacchiere e come ogni tradizione che si rispetti, è giusto fare uno strappo alla regola e prepararle per festeggiare al meglio questa festa fatta di coriandoli e allegria. Per renderle ancora più golose, potete preparare una semplice glassa al cioccolato e usarla come decorazione al posto dello zucchero a velo. 

Inoltre, se volete evitare la frittura, potete eseguire la cottura al forno e sistemare le vostre chiacchiere su una placca rivestita di carta forno. Distanziatele le una dalle altre e lasciatele cuocere per 10 minuti a 180°. 

chiacchiere4

Se provate a farle,

taggatemi su Instagram inserendo il tag #incucinaconanna

oppure inviatemi un’email a anna_indreamland@virgilio.it

Farete anche voi parte dell’album RicetteByYou su Facebook 🙂

Al prossimo post,

Anna


Facebook Comments
More from anna on the clouds

Linzer cookies: ricetta biscotti austriaci

Biscotti di fama internazionale che affondano le radici nella tradizione austriaca: linzer...
Read More

12 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.