Sofficini con cuore di zucca e mozzarella filante [ senza uova – cottura al forno ]

sofficini9
Sabato, è l’ultimo giorno del mese. Oggi, è il primo giorno di questa nuova ora solare. E io, ancora non mi capacito che alle 17 è già buio. Per fortuna, a consolarmi da questo nuovo “stile di vita” fatto di maglioncini e collant pesanti, ci pensa il cibo. Perché si, il cibo conforta sempre e in ogni caso. E io, quando parlo di cibo, intendo quello buono e sano, quello fatto in casa che è frutto di pazienza e tanto amore. Per far fronte a questo Lunedì, dal cielo grigio, dall’aria autunnale, dal buio che si anticipa, dai dolori di “ogni mese” dovevo organizzarmi la giornata e nel modo migliore possibile. Beh, non so voi ma , per me, la cucina è il mio posto preferito e come per magia, tutto si aggiusta,
Prima che finisca questo mese di Ottobre, bisogna rendere omaggio ad un ortaggio molto speciale: la zucca. Se abbiamo deciso che Halloween diventasse anche una festa nostrana, che zucca sia! 😉 Così, ho deciso di fare in casa i famosissimi Sofficini. Nulla a che vedere con quelli ormai famosissimi che troviamo al banco frigo, ma bensì un secondo sano e genuino, dal ripieno cremoso alla zucca dal cuore filante di mozzarella. E se vi dicessi che la panatura è senza uova e non c’è bisogno di friggere nulla? Il risultato, ve lo garantisco…altrimenti, chiamatemi anche “zucca vuota” 😉

INGREDIENTI 

per circa 12 Sofficini

PER IL RIPIENO:
150 g di zucca
150 g di mozzarella
100 g di parmigiano grattato
basilico q.b.
sale q.b
PER LA PASTA DEI SOFFICINI:
200 ml di latte (per me senza lattosio )
130 g di farina 00
una noce di burro
1 pizzico di sale
PER LA PANATURA:
200 ml di latte (o acqua fredda )
150 g di farina
1 pizzico di sale
pan grattato q.b.
Cuocete la zucca tagliata a cubetti in acqua bollente. Una volta cotta, riducetela in polpa e riunitela in una ciotola assieme al parmigiano , basilico tritato, mozzarella tagliata a cubetti e un po’ di sale.

sofficini1

Amalgamate il tutto con le mani e mettete da parte. In un tegame, lasciate bollire il latte assieme alla noce di burro, Quando si sarà sciolto, aggiungete tutta in un colpo la farina e girate subito energicamente. Abbassate la fiamma durante questo passaggio. Quando l’impasto si staccherà dalle pareti, spegnete e lasciate intiepidire.

sofficini2

Infarinate un piano da lavoro e stendete l’impasto con un mattarello.

sofficini3

Utilizzate un coppapasta di 10 cm (oppure una tazza o un bicchiere) e ottenete tanti dischi.

sofficini4

Farcite ogni disco con un cucchiaio di composto di zucca e mozzarella. Chiudete il disco a metà, ottenendo così la classica forma dei Sofficini. Fate attenzione a sigillare bene i bordi.

sofficini5

Preparate adesso la pastella in questo modo: in una ciotola aggiungete il latte, la farina e un pizzico di sale. Amalgamate il tutto e otterrete un composto simile allo yogurt. Adagiate un Soffiicino alla volta nella pastella, poi nel pan grattato e sistematelo su una teglia da forno precedentemente oliata.

sofficini6

Una volta completata questa operazione, infornate a 180° per 20 minuti o finché non saranno ben dorati e croccanti. Servite caldi.

sofficini7

sofficini9

Fare i Sofficini in casa è davvero semplice e poi la bontà è qualcosa di speciale! I vostri bambini ne andranno matti e vi dico che anche i mariti, o i fidanzati, non sono ne sono indifferenti 😉 Divertitevi a cambiarne la farcitura , proprio come quelli che troviamo al supermercato. E la vostra super-cena, è servita! 🙂

sofficini11

sofficini12

Provate anche voi i Sofficini con cuore di zucca e mozzarella filante. E non potrete più farne a meno!
Se li fate, taggate su Instagram inserendo il tag #incucinaconanna
oppure inviatemi un’email a anna_indreamland@virgilio.it
Vi inserirò nell’album RicetteByYou sulla pagina Facebook. Vi aspetto anche li’! 🙂
Al prossimo post
Anna

 

Facebook Comments Box
Tags from the story
, ,
More from anna on the clouds

Muffin al caffè: ricetta soffice senza burro

I muffin al caffè senza burro sono la carica mattutina perfetta! Ideali...
Read More

28 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.