Crostatine di fragole con frolla allo yogurt e crema light [senza lattosio]

tarte1
Giornate piene di sole, di vita, di aria fresca al mattino e di primi raggi che scaldano la pelle e il cuore. Giornate fatte di corse, di ostacoli da superare , di pensieri da lasciar andare e di speranze da ancorare. Tutto andrà sistemandosi, come un puzzle che prende forma ogni giorno di più. Basta crederci e ripeterlo come fosse un mantra, una preghiera a cui aggrapparsi. Basta vedere le cose , e viverle, diversamente da come le vivevamo prima. Basta solamente provare a cambiarle, a renderle meno “complicate” e il gusto ci sembrerà diverso. Persino migliore. 

tarte2

Un pò come queste Crostatine di frolla con crema e fragole. Non la solita pasta frolla al burro, ma una frolla molto più leggera grazie allo yogurt greco , unica parte grassa dell’impasto. La crema è una deliziosa e leggera spuma di formaggio light , panna vegetale e zucchero a velo. Il tutto decorato da deliziosi tocchetti di fragole fresche. Vi accorgerete di quanto gusto ci sia, ad ogni morso, senza appesantire il giro-vita che reclama l’estate 😉

tarte3

5.0 from 2 reviews
Crostatine di fragole con frolla allo yogurt e crema light [senza lattosio]
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dessert light
Ingredients
  • Per la frolla:
  • 300 g di farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 1 vasetto di yogurt greco al naturale
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • 1 mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 uovo
  • Buccia di 1 limone grattata
  • Per la crema:
  • 200 g di formaggio light (per me senza lattosio)
  • 250 ml di panna vegetale per dolci (per me di soia senza lattosio)
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • Fragole per decorare
Instructions
  1. Disponete la farina a fontana e formate un buco al centro. Disponete l'uovo, lo zucchero, lo yogurt, il sale, il bicarbonato, la buccia del limone grattata e la cannella e iniziate a lavorare l'impaSto con le mani. Lavorate fino ad ottenere un panetto morbido e compatto. Se vi serve altra farina aggiungete man mano che lavorate.
  2. Avvolgete la frolla nella pellicola trasparente e riponete in frigo per 30 minuti.
  3. In una ciotola lavorato la panna con le fruste elettriche ben soda, da parte lavorate anche il formaggio assieme allo zucchero a velo fino ad ottenere una crema liscia. Incorporate il formaggio nella panna con movimenti dal basso verso l'alto e riponete in una sac a poche e poi in frigo a rassodare.
  4. Prendete la frolla dal frigo, infarinate un piano da lavoro e con un mattarello stendete il panetto in una sfoglia abbastanza sottile. Rivestite le vostre formine per crostate, imburrate ed infarinate, con la frolla, bucherellate con una forchetta la base, rivestite di carta forno e disponete dei fagioli secchi in superficie. Infornate in forno già caldo a 180 per 15 minuti.
  5. Sfornate, eliminate i legumi e la carte e infornate per altri ⅝ minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
  6. Una volta fredde, riempite le crostatine con la crema di formaggio preparata precedentemente e decorate con pezzetti di fragole fresche.
Notes
1) potete sostituire il formaggio light con del mascarpone e la panna vegetale con la panna classica per dolci
2) se non avete gli stampini per crostate, potete utilizzare uno stampo grande di 22 cm
3) con questa dose si ottengono circa 8 crostatine
tarte4

 

tarte5

 

Queste crostatine sono deliziose e ogni morso, è un assaggio di leggerezza e bontà. 😉 Potete fare tutte le sostituzioni possibili a vostro piacimento, sia per il formaggio che per la frutta. Kiwi, banane, fettine di arancia, ciliegie o anche frutta esotica se vi piace, sono alcune delle varianti che potete fare. Divertitevi con gusto e colori 🙂

tarte7

Spero che il post vi sia piaciuto,
e se lo fate taggatemi su Instagram inserendo il tag #incucinaconanna
Al prossimo dolce,
Anna

muffin1

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Ricetta Ciambellone marmorizzato

Il ciambellone marmorizzato è un dolce classico, soffice e delizioso. E’ perfetto...
Read More

32 Comments

  • e’ vero se guardiamo la vita sorridendo i sorridera’…
    queste crostatine light sono favolose e cosi’ magari ne mangio due senza sensi di colpa:P
    un bacio

    • Ciao Bruna, certo. Puoi sostituire con la ricotta o il mascarpone. Le dosi restano invariate 🙂
      Un abbraccio!

  • Ma quanto è bellina questa ricetta! Sostituirò il formaggio,che a mio marito non piace,con il mascarpone e la preparo subito!

    • Grazie Katy! solitamente anche io uso il mascarpone ma per questo volta ho preferito un formaggio più leggero. Ogni sostituzione sarà comunque perfetta. Un abbraccio!

  • I sorrisi nascosti tra le fragole, tra le pieghe della frolla, tra il bianco degli abbracci morbidi, tra le parole che (ci) danno coraggio… a volte in alcune giornate torna il sereno, la leggerezza è tutt’intorno e anche il dolce rispecchia la nostra voglia di buono e di stare bene… sperando, assaporando, decorando…

  • Ma che meraviglia le tue crostatine, sono belle e poetiche come le tu parole di speranza cara. Hai sapuite mettere eleganza e leggerezza in questi dolcetti, bravissima. Un abbraccio grande Anna.

  • Ah, una dolce visione! Belle e voluttuose, con celati i trucchetti light che più adoro, perché permettono di non perdere il piacere dei dolci attraverso delle leggere privazioni.
    E’ così spumosa che mi ci tufferei!

    • Anche io adoro la classica ma questa versione è così buona e appagabile che, sostituirla alla ricetta base, non è un dispiacere 😉 provala!
      un abbraccio e buona giornata!

  • Quest’anno mi sto facendo delle vere e proprie scorpacciate di fragole!!! Molto interessante la frolla, ma spettacolare la crema!!! Mi segno tutto!!!
    Buon week end con un super abbracciotto

  • Quest’anno le fragole sono buonissime e ne mangio tantissime, anche al naturale, ma le tue crostatine light sono troppo invitanti e un’ottima fine per le fragole, bravissima come sempre!!!
    Baci

    • Laura anche io quest’anno sono golosissima di fragole e come te, ne consumo in quantità esagerate! 😀
      Grazie mille e buon weekend!

    • Ciao Massimo, puoi sostituire la panna con lo yogurt greco bianco o anche gusto frutta e stemperarlo con un po’ di latte così da renderlo meno denso. Fai attenzione a non esagerare con il latte 🙂 fammi sapere!

  • Adoro questi tipi di dolcetti ma quello che mi blocca è sempre lo zucchero. Pwerò su queste proporzioni riduco lo zucchero di base rimane di meno ed il resto si può fare. Grazie preso nota. Buona settimana e buona giornata.
    (PS. Non so se te l’avevo detto ma mio marito e figlio di napoletano doc da generazioni sono io che sono come mi definisce nordica …rsata mia :-)) ciaoo)

  • Anna sono stra-meravigliose…ho provato una farcia simile per delle mini cheesecake qualche tempo fa, anche un bel guscio di frolla ci sta senz’altro deliziosamente bene 🙂 Spero che la situazione che ti ha resa un po’ preoccupata qualche post fa sia migliorata…un abbraccio <3

    • Alice sono felice che l’idea ti sia piaciuta! detto da te che te ne intendi , mi fa felice 🙂 la situazione migliora un pochetto alla volta e spero vada sempre meglio. Il tempo è la migliore cura 😉 un abbraccio forte! <3

  • Ciao! Sono davvero super carine e sembrano davvero deliziose ? Secondo te posso sostituire la farina con qualsiasi altro tipo? E utilizzare yogurt greco al posto della panna nella crema?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.