Torta di pere e cioccolato vegana

vegan1Riciclare può sembrare una cosa brutta, può sembrare un gesto poco carino. Eppure, se ci pensiamo bene, può diventare qualcosa di buono, di piacevole. E’ sicuramente un’opportunità che diamo a qualcosa, una seconda e rinnovata possibilità. 
Possiamo riciclare le ansie e farle diventare coraggio, possiamo riciclare i cattivi pensieri e trasformarli in idee e ispirazioni,  possiamo riciclare le angosce e le delusioni in esperienze. E poi, possiamo riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua appena passata per ottenere un dolce buono, morbido e da mangiare ogni volta che lo si vuole. Sembra un sogno? Eppure no, è tutto vero 🙂

vegan2

vegan4

 Per riciclare il cioccolato avanzato, ho scelto questa buonissima torta vegana, leggera, morbida e dal gusto intenso di fondente, abbinato al sapore dolce delle pere. La ricetta è tratta dal portale iFood, fonte di ispirazione continua e ricco di ricette pronte da essere riprodotte a casa. Se non lo conoscete ancora, vi consiglio di inserirlo nei vostri preferiti 😉
Vegan Chocolate Pear Cake (tortiera da 20 cm )
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Dolci vegani
Ingredients
  • 100 g di farina 00
  • 90 g di farina di mandorle
  • 90 g di fecola di patate
  • 50 g di cacao amaro
  • 120 ml di acqua
  • 120 g di zucchero di canna
  • 100 ml di olio di riso (o di semi )
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 1 pera grande
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 180°.
  2. Setacciate la farina con il lievito, la farina di mandorle, la fecola, il cacao e il pizzico di sale.
  3. In un'altra ciotola, mescolate lo zucchero con l'olio e incorporatelo alla farine utilizzando un cucchiaio di legno.
  4. Aggiungete l'acqua, un po' alla volta, e continuate a mescolare.
  5. Sbucciate la pere e tagliatele a fettine.
  6. Foderate la vostra tortiera con della carta forno, versate un po' del vostro composto e livellate bene. Sistemate parte delle fettine di pera a raggiera e continuate versando il resto del vostro composto.
  7. Livellate e sistemate le fettine restanti.
  8. Infornate per 35/40 minuti.
  9. Sfornate e decorate con nocciole tritate o mandorle pelate e cioccolato fuso.
vegan5

vegan1Questa torta è buonissima, dalla consistenza morbida e sopratutto, è priva di sensi di colpa!
E direi che , dopo Pasqua, ci sta tutto 😀
Spero che il dolce vi sia piaciuto,
e se lo fate taggatemi di su Instagram inserendo il tag #incucinaconanna
Vi inserirò nell’album delle ricette by you <3
Al prossimo post,
Anna

muffin1

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Confettura di albicocche (ricetta veloce)

La confettura di albicocche è una conserva casalinga, ideale da spalmare sul...
Read More

17 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.