Focaccia di pane secco e pomodorini

pizza1

Gli avanzi di pane sono sempre frequenti in ogni casa e, il più delle volte, se ne gettano grosse quantità nella pattumiera. E’ un peccato, non pensate? La soluzione sarebbe mangiare polpette almeno ogni 3 giorni. Ma quanti di voi sono disposti a farlo? Nessuno, vero? 🙂  E allora, recuperate il vostro filone di pane dalla dispensa e preparatevi per gustare una gustosa focaccia…di pane! Vi basterà del pane raffermo, della ricotta, pomodorini e tanto formaggio per portare in tavola una focaccia di pane che metterà tutti d’accordo! Provatela come piatto unico per un pranzo al sacco o una cena veloce.

Focaccia di pane secco e pomodorini
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Pizza
Ingredients
  • 500 gr di pane secco
  • ½ l di latte
  • 250 gr di ricotta
  • 250 gr di scamorza affummicata
  • 2 uova
  • pomodorini q.b.
  • parmigiano grattugiato
  • sale
  • prezzemolo
Instructions
  1. Lasciate ammollare il pane nel latte finche’ non risulterà morbido.
  2. Sbriciolatelo nel bicchiere del mixer aggiungendo anche il latte che avanzato, aggiungete la ricotta e frullate.
  3. Regolate di sale e continuate a frullare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Trasferite l’impasto in una ciotola e unite le uova e le scamorza grattugiata con una grattugia dai fori larghi. Unite al composto.
  5. Sciacquate qualche foglia di prezzemolo e spezzettatelo nell’impasto usando le dita.
  6. Amalgamate bene il tutto e trasferitelo in una pirofila rivestita di carta da forno,
  7. Tagliate a metà i vostri pomodorini puliti e affondateli leggermente nell’impasto.
  8. Cospargete di grana l’intera superficie della focaccia e infornate a 180° in forno già caldo per circa 40 minuti.
  9. Sfornate, lasciate intiepidire e servite.
 

Questa è un’idea carina, gustosa e veloce per un salva cena o per riciclare al meglio

gli avanzi di pane della dispensa, senza temere più delle grosse quantità

gettate in pattumiera.

Gli sprechi di cibo sono un cruccio della nostra società.

Perche’ non iniziare, come facevano le nostre nonne, a credere di più negli avanzi? 🙂

Provate questa focaccia e sono certa che conquisterà anche voi.

Spero che il post vi sia piaciuto

e se lo fate taggatemi su Instagram inserendo l’hashtag #incinaconanna

 

Alla prossima ricetta

Anna

 

 

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Contest di compleblog con Le Creuset

Non ci posso credere. Quasi 2 anni blog! E nemmeno me li...
Read More

36 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.