Plumcake ai mandarini

Buon pomeriggio ragazze e buona domenica!
Come primo post del mio blog non potevo non scrivere una ricetta su un dolce. 🙂
Oggi qui a Napoli fa davvero molto freddo e quando non si ha voglia di uscire e l’unica cosa che ci resta è restare in casa,io personalmente mi metto subito all’opera per preparare un dolce. Un pò perchè mi piace creare quell’atmosfera così calda di casa,che mette subito di buon umore, e un pò perchè penso a quando sarĂ  tutto pronto e finalmente potrò mangiarlo! 🙂
Bene,non so voi,ma io per merenda preferisco sempre qualcosa di morbido e di caldo,che mi riscaldi e mi delizi allo stesso tempo. Così guardando un pò in dispensa, ho pensato:”perchè non fare un bel plumcake?”.
La settimana scorsa su instagram,ho pubblicato una foto di un plumcake semplicissimo allo yogurt e quindi per non ripeterlo(anche perchè sennò quì a casa si lamentano!) ho applicato una variante, ovvero ho utilizzato si lo yogurt,ma questa volta ho deciso per uno agli agrumi (d’altronde avevo solo quello in frigo,lo confesso!)e l’ho arricchito,per richiamarne ancor di piĂą il sapore,con spremuta di mandarino.

Il mandarino ho molte proprietĂ  benefiche. Molto ricco di vitamina C,utilissima in inverno per la prevenzione del raffreddore,è ricco anche di vitamine del gruppo B ed A. Del frutto non si butta via niente,nemmeno la buccia. Infatti,quest’ultima ha notevoli proprietĂ  benefiche come ad esempio ritardare l’invecchiamento della pelle. Ed è per questo motivo che ho deciso di inserirla nella preparazione del dolce.
Ingredienti:
180 gr di farina 00
150 gr di zucchero semolato
3 uova medie
60 gr di fecola di patate
2 vasetti di jogurt agli agrumi
1 bustina di lievito chimico in polvere
100 ml di olio di semi
un pizzico di sale
Preparazione:
per prima cosa lavate bene i mandarini e asciugateli. Divideteli a metĂ  e spremeteli fino ad ottenere il succo che passerete con un colino. Tenetelo da parte e dedicatevi a grattare la scorza che terrete sempre da parte.
Sbattete le uova con una forchetta e aggiungetele allo yogurt che avrete versato in una ciotola. Mescolateli bene e aggiungete l’olio,la scorza,quindi lo zucchero,poi il lievito,la farina e la fecola precedentemente setacciate.
Aggiungete il sale e amalgamate bene gli ingredienti,infine unire il succo dei mandarini.
Imburrate e infarinate una teglia da plumcake e versate il composto ottenuto.
Io per evitare di aggiungere ulteriori grassi,uso un pò di carta forno per foderare lo stampo.
A questo punto infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti senza mai aprire la porta del forno!
Prima di estrarre il plumcake dal forno,pungetelo con uno stecchino.
Una volto cotto lasciatelo raffreddare  nello stampo coperto con un canovaccio pulito.
Se gradite,potete spolverizzarlo con zucchero a velo.
Io che lo gradisco(come avrebbe potuto essere il contrario!)spolverizzo abbondantemente.
Il plumcake è un dolce morbidissimo,facilissimo da preparare,l’ideale nei pomeriggi invernali come merenda o al mattino come prima colazione.
Questa variante ai mandarini è golosa e profumata e vi allieterà in qualsiasi momento vogliate,dandovi la giusta carica per affrontare la giornata o,perchè no, vi coccolerà nei pomeriggi di relax passati ad oziare sul divano!
io personalmente,è il momento che preferisco delle mie domeniche casalinghe 🙂
Vi auguro una splendida domenica e,se lo fate, fatemelo sapere tramite e-mail o sul mio profilo instagram usando il tag #incucinaconanna
Spero vi sia piaciuta.
Alla prossima, Anna.

 

Facebook Comments
More from anna on the clouds

Biscotti al burro al profumo di arancia

I biscotti al burro e arancia si sciolgono in bocca. Di seguito...
Read More

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.